HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

Frosinone-Carrarese 4-0: tutto facile per i canarini, match mai in discussione

12.08.2019 09:00 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com   articolo letto 12 volte
Fonte: Stefano Martini
Frosinone-Carrarese 4-0: tutto facile per i canarini, match mai in discussione
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi 6; Salvi 6, Brighenti 6, Ariaudo 7, Beghetto 6.5 (33'st Zampano sv); Paganini 7, Maiello 6, Gori 6.5 (13'st Tribuzzi 6.5); Ciano 7; Citro 6.5 (dal 40'st Matarese sv), Trotta 6. A disp.: Iacobucci, Bastianello, Krajnc, Verde, Vitale, Obleac. All.: Nesta

CARRARESE (4-2-4): Forte 5.5; Conson 5, Tedeschi 5.5, Ciancio 5 (1'st Mignanelli 5), Menzoni 5.5; Cardoselli 5 (dal 26'st Fortunati 5.5), Pasciuti 5; Valente 5.5, Maccarone 5 (dal 8'st Manneh 5.5), Biasci 5.5, Bentivegna 6. A disp.: Pulidori, Scolari, Maccabruni, Manzo, Petriccioli. All.: Baldini

ARBITRO: Doveri di Roma 1

Guardialinee: Colarossi-Lombardo

Quarto uomo: Miele.

MARCATORI: 10' pt Ciano, 44'pt Paganini, 3'st Ariaudo, 36'st Tribuzzi

NOTE: paganti 3174 di cui 74 ospiti per un incasso di 20.155,00 euro. Angoli 4-4. Recupero 2'pt, 0'st

Il Frosinone supera agevolmente la Carrarese, inferiore sul piano tecnico-tattico, per 4-0 e accede al terzo turno di Coppa dove affronterà, domenica 18 agosto, sempre al “Benito Stirpe”, il Monopoli. Mister Nesta per il primo impegno ufficiale deve rinunciare agli infortunati Dionisi, Capuano, Besea e Szyminski, e schiera il suo Frosinone con il 4-3-1-2, in attacco il tridente tutto mancino composto da Ciano, Citro e Trotta. La Carrarese, con circa ottanta tifosi al seguito che incitano la squadra per tutto il match, si presenta al Benito Stirpe con uno spregiudicato 4-2-4. Il Frosinone parte subito forte e dopo soli 35 secondi di gioco Trotta si libera di Tedeschi calcia con il sinistro, bravo Forte a respingere. Passano i minuti e i canarini continuano a spingere, al 10' si sblocca il match: Citro ruba palla a Ciancio al limite dell'area e serve Ciano il quale non sbaglia e porta in vantaggio i padroni di casa. Il match si mette in discesa per gli uomini di Nesta i quali a tratti danno prova di grande calcio. Gli ospiti si affacciano nella metà campo avversaria solamente al minuto 26 con una sventola dalla distanza di Bentivegna che Bardi devia in angolo. Il Frosinone riprende subito in mano il pallino del gioco e dopo aver fallito un paio di occasioni, prima del riposo al 44' raddoppia con Paganini il quale batte a rete con il destro uno dei tanti cross di Beghetto. La ripresa inizia con il gol di Ariaudo: al 3' punizione di Ciano dalla trequarti e colpo di testa vincente del centrale piemontese. Girandola di cambi da entrambe le parti che non cambia la sostanza, Frosinone padrone del campo. Al 20' Bentivegna ci prova direttamente da calcio di punizione ma il pallone termina in curva. Il Frosinone non si accontenta e cerca il poker con Trotta al minuto 22 ma Forte, il migliore dei suoi, devia in angolo il pallone. Il poker è però nell'aria e arriva al minuto 36: Citro serve l'accorrente Tribuzzi il quale con il sinistro trafigge Forte e festeggia al meglio il suo esordio con la maglia del Frosinone.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy