HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
VAR in Serie B dal girone di ritorno, sareste d'accordo?
  SI
  NO

CONFERENZA STAMPA - Alessandro Nesta: "Dobbiamo dar seguito alla prestazione di venerdi scorso. Empoli totalmente diverso dall'andata"

09.07.2020 11:46 di Stefano Martini    per tuttofrosinone.com  
CONFERENZA STAMPA - Alessandro Nesta: "Dobbiamo dar seguito alla prestazione di venerdi scorso. Empoli totalmente diverso dall'andata"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Alla vigilia di Empoli-Frosinone ha parlato in conferenza stampa mister Nesta. Queste le sue parole:

Mister si dice che “Vincere aiuta a Vincere”. La gara con lo Spezia ha sbloccato la squadra? E come ha visto i suoi giocatori in questi giorni dopo il ritrovato successo?

"Sicuramente vincere aiuta tantissimo soprattutto in questo momento per noi è stato fondamentale. Ora dobbiamo dare continuità ai risultati ma soprattutto alla prestazione perché rispetto alle altre partite dove il risultato poteva essere anche un po' diverso, credo che con lo Spezia la prestazione sia stata un'altra cosa. Abbiamo pressato bene, siamo stati forti nei duelli, abbiamo alzato la squadra di non so quanti metri. Credo che questa sia la strada giusta, vediamo. Ogni gara è diversa dall'altra, in questo momento dipende anche in che momento becchi l'avversario perchè da una settimana all'altra da mezzi morti possono tirar fuori la partita della vita. Anche noi forse davamo questa impressione. Dobbiamo ritornare sulla strada della partita dello Spezia e poi vedremo come andrà"

Nelle scelte che farà incide il fatto che in 7 giorni dovremo giocare 3 partite, due delle quali in trasferta?

"Qualcosa si. Li abbiamo fatti anche l'altra volta i calcoli pensando alle tre partite ma poi i risultati non sono arrivati. Cambieremo"

Mister, che Empoli affronterete rispetto all’andata e che partita si aspetta?

"Totalmente un'altra squadra. La partita dell'andata non la prendiamo nemmeno in considerazione perchè l'Empoli era in difficoltà e perciò troveremo una squadra totalmente diversa con una forza che aveva anche prima ma che ha ritrovato nel girone di ritorno. Sarà una partita tosta, tostissima"

Mister, alla luce della convincente prestazione con lo Spezia e di una settimana per il recupero delle forze, é orientato a fare fiducia agli stessi uomini e a riproporre lo stesso modulo?

"Vediamo"

Mister, rispetto ad altre volte il primo tempo con lo Spezia è stato giocato con tanta aggressività e ritmo. È stato un cambio di strategia?

"Cambio dovuto anche all'avversario. Lo Spezia per me se aspetti troppo fa rotazioni e ti mette in difficoltà. Togliergli delle fonti di gioco comple il play, i due centrali andandoli a prenderli cosi alti ci ha dato dei vantaggi"

Mister, noi affronteremo Empoli e Juve Stabia mentre il Crotone giocherà con Cittadella e Pordenone. Queste due giornate possono essere decisive per cambiare la prospettiva della nostra classifica?

"Non lo so, non dobbiamo far calcoli. Abbiamo sei partite da qui alla fine e perciò ogni partita è fondamentale dobbiamo pensare a vincerne il più possibile e poi qualcosa concederanno anche gli altri. Qualche punto lo lasceranno per strada"

Tutto lascia pensare che la gara  fra Empoli e Frosinone si risolverà a centrocampo.

"Io dico che le partite si decidono nelle aree di rigore, se fai gol o li prendi. Tutto quello che succede in mezzo è importante ma credo che se capita l'occasione bisogna buttarla dentro e la concentrazione negli ultimi metri in fase difensiva è fondamentale"

Mister delle squadre che compongono al momento la griglia play off solo voi e Chievo dovete affrontare ancora il Benevento. A livello psicologico lei lo reputa un vantaggio giocare contro una squadra che il suo obiettivo già lo ha conquistato? O la prestazione dei sanniti col Crotone è stata solo un caso?

"Il Benevento al di là della promozione prima o poi doveva perdere perchè aveva perso solo due partite durante l'anno. La leggerezza con cui possono giocare ora potrà portargli buoni risultati. Giocare a Crotone non era semplice perchè hanno trovato una squadra forte e motivata. Credo che quella sconfitta non condizionerà il futuro del Benevento, ovvero come terminerà il campionato"


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy