HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Flash news

Empoli, il pres. Corsi: "Bucchi un profilo che ci piace"

12.06.2019 20:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 627 volte
© foto di Federico Gaetano

Interessante intervista quella rilasciata dal presidente Fabrizio Corsi ai colleghi di Tuttomercatoweb, si parte dalla retrocessione fino all’argomento allenatore, facendo intendere che la fumata bianca per il tecnico non è troppo lontane. Parole indicative anche per i giocatori:

“Un po’ di delusione per la retrocessione è passata, è stata una retrocessione ingiusta e rocambolesca. Questa è una squadra forte che nella fase finale s’è rivelata entusiasmante, ma guardando tutto il campionato abbiamo perso tante gare di misura in modo ingiusto. Ma ora è il momento di voltare pagina ed Empoli da questo ultimo campionato ne esce con una immagine rafforzata. Inoltre, rispetto a gennaio il valore dei nostri giocatori è quasi raddoppiato”. Riguardo all’immediato futuro, come vi abbiamo parlato Bucchi potrebbe essere il prossimo allenatore degli azzurri “ E’ un profilo che piace, se ne sta interessando Pietro Accardi e può essere che entro la prossima settimana chiuderemo il cerchio. Empoli anche per un allenatore è una opportunità per il presente e per il futuro“. A proposito di allenatori sembra ormai una formalità il passaggio di Aurelio Andreazzoli al Genoa:  “Se la merita questa opportunità, è una persone speciale e un allenatore che s’è rivelato tardi. Sconosciuto ai più, ma lui all’Empoli ha dato tanto, così come noi abbiamo dato tanto a lui. Come era già successo per Sarri e Giampaolo, col primo che adesso allenerà la Juventus e Giampaolo ormai al Milan. Questo vuol dire che qualcosa di nostro nel calcio ce lo stiamo mettendo. Spero a Genova si trovi bene, ma non credo possa trovarsi bene come ad Empoli”.Passando ai giocatori il passaggio di Traorè alla Juventus è vicino alla propria realizzazione: “La trattativa è in dirittura d’arrivo, mancano solo le firme ma c’è la parola e tutto è definito. A gennaio era già un bimbo di grandi prospettive, ma gli ultimi cinque mesi ci hanno regalato un calciatore di prospettive importanti. Per le squadre top questo è un calciatore di complemento, ma credo sia destinato a una carriera importantissima perché oggi è al 70-80% delle sue qualità tecniche e fisiche, ma ha un intelligenza fuori dal comune e presto colmerà questo gap“. Bennacer? “Se non giocherà in una grande squadra il prossimo anno lo farà tra due anni. Ha notevole margine di crescita e rispetto all’inizio della scorsa stagione s’è pulito”. Difficile anche la permanenza di Caputo in maglia azzurra: “Vorremmo tenerlo, ma credo sia difficile perché ce l’hanno chiesto 3-4 squadre di Serie A. Sarà difficile, anche perché andando via guadagnerebbe il doppio, forse anche di più”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Crotone, Simy: "Qui mi sento a casa" Simy è storicamente un diesel, ma in questa stagione è partito fortissimo. Nel suo Percorso, Nwankwo non era mai stato così prolifico nelle prime giornate, neanche ai tempi in cui non giocava in Italia: “Si, è vero. Quest’anno magari è...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 7^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 7a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Fiorillo (Pescara) DIFENSORI Capuano...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Empoli, Romagnoli: "Non pensiamo alla classifica, ma a migliorare ogni giorno. Contro il Pordenone sarà una gara difficile..." In esclusiva ai nostri microfoni, Simone Romagnoli, difensore dell'Empoli, ha parlato del momento della squadra toscana e del prossimo...
L'altra metà di Pordenone, Pobega e Chiaretti a rischio per la Juve Stabia Corsa contro il tempo in casa Pordenone per recuperare Pobega e Chiaretti, due pedine cardine dello scacchiere tattico di mister Attilio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 ottobre 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 17 ottobre 2019.

 
Benevento 15
 
Empoli 14
 
Crotone 14
 
Salernitana 14
 
Perugia 14
 
Ascoli 12
 
Cittadella 12
 
Pordenone 11
 
Virtus Entella 11
 
Chievo Verona 10
 
Pescara 10
 
Cremonese 10
 
Pisa 9
 
Venezia 9
 
Frosinone 6
 
Trapani 4
 
Juve Stabia 4
 
Cosenza 4
 
Livorno 4
 
Spezia 4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy