HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

Cremonese

Cremonese, presentato il neo ds Bonato: "Situazione delicata, non erano queste le prospettive iniziali. Fiducia in Rastelli"

01.03.2019 17:00 di Marco Lombardi   articolo letto 1360 volte
Bonato

“Ringrazio il cavalier Arvedi per l’opportunità che mi sta concedendo e saluto Rinaudo, che è un collega e un amico. Credo che quella di Cremona per lui sia stata comunque una tappa fondamentale nel suo percorso di crescita – sono state le prime parole di Bonato -. Personalmente porto in questa realtà il mio percorso, molto lungo a Sassuolo, iniziato dalle categorie più basse fino ad arrivare alla serie A e all’Udinese, società modello sul panorama internazionale. Cremona è una grande opportunità, qui ci sono strutture che permettono di lavorare nelle migliori condizioni”. Dando uno sguardo all’attuale situazione in cui versano i grigiorossi, il neo direttore sportivo ha sottolineato: “La situazione attuale non è semplice, le prospettive iniziali non erano queste: è necessario prendere coscienza della realtà che si è venuta a determinare e unire gli sforzi. In un campionato tanto equilibrato è necessaria la coesione. Con la proprietà ho analizzato tutte le condizioni possibili. Abbiamo il turno di riposo per prepararci al meglio ad un mese fondamentale: al 29 marzo dovremo arrivare avendo ottimizzato tutte le situazioni e bisognerà farlo analizzando a fondo, nel lavoro quotidiano, tutte le componenti, cominciando dalla squadra. Dovremo essere essere bravi a voltare pagina e lasciarci gli errori alle spalle. La società in questi anni ha intrapreso un percorso di crescita, ha posto basi importanti per il suo futuro e se purtroppo si è incappati in una situazione non semplice dovremo essere bravi ad uscirne. Ovvio che ci vorrà pazienza: bisognerà dare credibilità e coerenza al lavoro di tutti”.

Sulla figura del mister, Bonato ha spiegato: “L’ho già incontrato ed ho visto una persona amareggiata per come stanno andando le cose, ma motivatissima. Ho fiducia in Rastelli: da qui in avanti il percorso sarà indirizzato in altra direzione”. Ultima puntualizzazione sul mercato degli svincolati, che non è visto come un’opportunità. “Il mercato degli svincolati è limitatissimo – ha concluso il direttore sportivo -: meglio concentrare l’attenzione allo spogliatoio che abbiamo”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cremonese
 

Primo piano

Trapani, Serie B e svolta societaria: Heller è il nuovo proprietario La promozione del Trapani in Serie B porta con sè anche la svolta societaria. Tramite un comunicato, di seguito integralmente riportato, l'imprenditore Giorgio Heller ha annunciato di aver rilevato l’80% delle quote della società. L’accordo sarà...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giaretta (ds Cska Sofia): "Hellas in A con merito, c'è la mano di Aglietti. Playout illogici e sportivamente scorretti. Venezia, fidati di Cosmi" Interpellato da TuttoB.com, Cristiano Giaretta, ds del Cska Sofia, ha parlato dell’epilogo dei playoff, che hanno sancito il...
L'altra metà di Trapani, Serie B e svolta societaria: Heller è il nuovo proprietario La promozione del Trapani in Serie B porta con sè anche la svolta societaria. Tramite un comunicato, di seguito integralmente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 giugno 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 16 giugno 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Palermo 43*
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
Penalizzazioni
 
Foggia -6
 
Palermo -20

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy