HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cremonese » Cremonese
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

Cremonese, Bisoli: "Ho visto una squadra tosta, è dura farci gol. Ora due match point"

25.07.2020 12:11 di Marco Lombardi   
Fonte: sportgrigiorosso.it
Bisoli
Bisoli
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

La Cremonese non va oltre il pareggio casalingo con lo Spezia, ma vede il traguardo salvezza sempre più vicino. Così mister Pierpaolo Bisoli al termine del match dello 'Zini': "Abbiamo giocato contro un avversario che ha avuto tanto possesso palla e una supremazia importante ma noi non abbiamo arretrato. Loro hanno avuto una palla-gol importante con Di Gaudio ma a parte questo non hanno trovato spazi. Noi stiamo facendo qualcosa di straordinario data la situazione in cui eravamo. Ora dobbiamo recuperare in fretta e tirare fuori tutto quello che abbiamo. Veniamo da 6 risultati utili consecutivi e farci gol è dura, non abbiamo avuto la forza di ripartire ma ho visto una squadra tosta. Se vinciamo una delle ultime due partite chiudiamo il discorso. Noi siamo stati bravi a non fargli creare superiorità numerica dietro le mezzali ma non abbiamo avuto profondità. Gustafson è stato attento in fase difensiva ma non è riuscito a dare profondità, speravo in Zortea per questo ma l'ho provato solo quattro giorni in quella posizione e ci vuole tempo. Non potevo non fare così anche perchè dovevo gestire i cambi e sapevo che a centrocampo uno avrei dovuto farlo quindi dovevo tenermi Arini come cambio. Loro comunque palleggiano bene e non è facile trovare spazi anche se pensavo che, col passare del tempo, avremmo trovato più possibilità ma lo Spezia è stato bravo a non calare i ritmi. Nel primo tempo loro non hanno avuto occasioni, nel secondo ci siamo abbassati leggermente e hanno avuto questa occasione con Di Gaudio ma a parte questo solo mischie. Noi abbiamo anche colpito la traversa nel primo tempo. Non dimentichiamoci che lo Spezia è terzo in classifica e ha dato filo da torcere a tutti. Ora Terranova è squalificato e poi si è fatto male alla caviglia con una brutta distorsione, speriamo di recuperarlo per il Pordenone. Castagnetti ha preso una botta alla caviglia, spero di poterlo prendere su per la partita con la Juve Stabia. Non dobbiamo lamentarci ma stringere i denti ed essere pronti alla battaglia. Abbiamo due match-point da vincere, se riguardate la classifica prima della trasferta di Frosinone c'era da stare male, questi ragazzi hanno fatto qualcosa di importante, ora dobbiamo arrivare a 48 per gioire per la salvezza".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Cremonese

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy