HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cremonese » Cremonese
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Cremonese, Parigini: "Spero si possa tornare presto alla normalità. Intanto cucino, porto a spasso il cane e mi alleno"

21.03.2020 13:35 di Marco Lombardi   
Parigini
Parigini

Ospite di Sportitalia, Vittorio Parigini, esterno offensivo della Cremonese, ha parlato del drammatico momento che vive l'Italia, alle prese con l'emergenza coronavirus. "Ci ha mandato oggi un messaggio il nostro team manager - spiega l'ex genoano -, gli allenamenti sono sospesi fino al 3 aprile, dovremmo riprendere il 4, ma vedremo l'evolversi della situazione. Cremona è stata una delle prime città colpite, mi ha spaventato molto vedere come il virus si è espanso in poco tempo, non è una bella situazione e non la vivo serenamente, ma spero sempre che si possa presto tornare alla normalità. Non è facile adattarsi a questa situazione, viviamo alla giornata facendo quello che fanno tutti, cucino, porto in giro il cane ma solo 10 minuti e mi alleno: la società ci ha mandato dei video di allenamento, ci adattiamo perché non abbiamo tutti i mezzi che ci sono al campo".

Quanto al calcio giocato: "Io sono venuto qua per giocare, spero vivamente che quando si ritornerà a giocare potrò contribuire a salvare la squadra per poi approdare in A. Siamo un grande gruppo, ragazzi umili, ci siamo uniti ancora di più: i mezzi per salvarci li abbiamo".

E conclude, con uno degli argomenti del giorno, il taglio degli stipendi di calciatori e allenatori: "Sul taglio degli stipendi mi importa perché è il nostro lavoro, ma se c'è da dare una mano al nostro paese sono disposto anche a tagliarmi lo stipendio".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cremonese

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy