HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Cittadella, Donnarumma: "A Reggio Calabria si può perdere, ma non così. Non siamo stati noi"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Donnarumma
Donnarumma
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

«Una prima analisi abbiamo provato a farla già nel viaggio di ritorno, ma a prevalere era lo scoramento. Siamo delusi perché ci siamo resi conto che non siamo stati noi. Partite così possono capitare, ma è meglio se non succede. Non è la prima: qualcosa di simile ci era accaduto con l’Alessandria, l’anno scorso al Tombolato. Avevamo preparato la partita sapendo che la Reggina ci avrebbe aspettato per colpirci con le ripartenze, ma non siamo stati bravi nelle scelte, forzando un po’ troppo le giocate, risultando poco cattivi nei contrasti e arrivando spesso in ritardo sulle seconde palle. Tutte cose abbastanza inusuali per noi, che in genere abbiamo proprio nell’aggressività un marchio di fabbrica. È una partita strana da spiegare. A Reggio si può perdere, ma non doveva andare così. Un risultato positivo ci avrebbe consentito di vivere in maniera più serena queste due settimane. Vuol dire che dovremo lavorare assieme al mister per evitare che un passo falso del genere si ripeta. Gli errori commessi ci devono restare in testa. Quello che posso assicurare è che in settimana siamo andati a mille all’ora, come sempre». Così, dalle colonne de Il Mattino di PadovaDaniele Donnarumma, terzino del Cittadella.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy