HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

Cittadella, Gabrielli: "Proveremo a sgambettare il Lecce, teniamo molto alla Coppa Italia. Campionato? Inizio caldissimo, subito tre partite impegnative"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Gabrielli
Gabrielli
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

«Ci attende una lunga trasferta per raggiungere Lecce. Il Cittadella in pochissime ore passerà dal fresco degli altipiani di montagna al caldo del Salento. Il salto di temperatura sarà notevole e non avremo tanto tempo a disposizione per acclimatarci. Il Lecce lo conosciamo bene, l’abbiamo affrontato più volte, e per certi versi il Cittadella rappresenta per loro la classica bestia nera. Ora il Lecce è in Serie A, meritatamente, e proveremo a fare l’ennesimo dispetto agli avversari perché il Cittadella tiene molto alla Coppa Italia. Il campionato? Sarà un inizio caldissimo, nel mese di agosto ci attendono tre partite impegnative, speriamo di raggranellare qualche punto perché non possiamo permetterci di sbagliare l’avvio. La Serie B è molto competitiva, sarà interessante vedere come approccerà il Cittadella al torneo. Io mi auguro bene, perché come recita il detto chi ben comincia è a metà dell’opera: l’anno scorso abbiamo fatto egregiamente nel girone d’andata, speriamo di ripeterci. Il mercato? Gran parte del lavoro è stato fatto, siamo riusciti a mantenere inalterata l’ossatura che era il nostro obiettivo. Ci spiace che ci abbia lasciato Benedetti, è stato un elemento molto importante per questi colori». Così, dalle colonne de Il Gazzettino, Andrea Gabrielli, presidente del Cittadella.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy