HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Cittadella, Gabrielli: "Non eravamo abituati a finire così presto, ma non è stata una stagione 'anonima'. Marchetti? Per lui c'è un contratto a vita"

13.05.2022 10:36 di Marco Lombardi   
Gabrielli
Gabrielli
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

«Non eravamo abituati a finire così presto. Ci ritroviamo a festeggiare un po’ prima alla luce di un campionato che ci ha dato belle soddisfazioni. Da più parti ho sentito dire che è stata una stagione 'anonima', non è così: questo gruppo ha mostrato anzi la capacità di reagire alle molte difficoltà che si sono susseguite. Marchetti? Per me è come se ci fosse un contratto a vita per lui. Gorini? Non aveva un compito facile, ma lui si è ben adattato, crescendo nel ruolo di primo allenatore. Ripartiremo per raggiungere la salvezza. Se le cose si mettono bene può capitare, come negli ultimi anni, che si riesca a fare qualcosa di più, ma non può essere un obiettivo dichiarato. La Serie B è un traguardo importante e già mantenerlo non è banale. Ampliamento dello stadio? L’intervento ci sarà, ma non adesso». Così, dalle colonne de Il Mattino di PadovaAndrea Gabrielli, presidente del Cittadella, a margine della festa di fine anno del club granata. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy