HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
Pordenone: Rastelli è l'uomo giusto?
  SI
  NO

Cittadella, Adorni: "A Cremona siamo mancati nelle giocate decisive. Non ci siamo esaltati per le vittorie, non ci deprimiamo per una sconfitta"

14.09.2021 12:38 di Marco Lombardi   
Adorni
Adorni
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

«Penso che la nostra sia stata una buona gara, in cui siamo mancati nelle giocate decisive, dai calci piazzati ai tiri. Tolti i miracoli di Carnesecchi sulle rovesciate di Beretta e Pavan, avremmo dovuto essere più pericolosi. Lo ribadisco, però: la prestazione generale è stata buona». Dalle colonne de Il Mattino di Padova, Davide Adorni, capitano del Cittadella, torna sulla sconfitta con la Cremonese. E aggiunge: «Abbiamo concesso veramente poco, venendo puniti alla prima occasione: il primo gol è nato da una nostra rimessa laterale, abbiamo perso palla trovandoci sbilanciati. Poi, come già capitava gli anni scorsi, abbiamo fatto più fatica una volta in svantaggio perché gli avversari si chiudono: da questo punto di vista è chiaro che dobbiamo migliorare nelle letture, perché in quella fase dell’incontro avremmo dovuto cercare di più i cross e meno la profondità. Una sconfitta di questo tipo comunque ci dà tanto, perché abbiamo provato a fare la partita contro una squadra costruita per i vertici. Per cui, come non ci dovevamo esaltare troppo per le vittorie, non dobbiamo deprimerci ora».


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy