HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Cittadella, Venturato: "E' un anno zero, non dobbiamo guardare a quello che abbiamo fatto in passato"

02.09.2020 21:26 di Marco Lombardi   
Venturato
Venturato
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le dichiarazioni di Roberto Venturato nel giorno del raduno del Cittadella: “Vivere su quello che è già stato fatto sicuramente non è il mio modo di pensare. Dobbiamo riuscire a ripartire in questo ambiente in cui c’è conoscenza di un modo di lavorare consolidato nel corso degli anni. Questo è un vantaggio, è un vantaggio poter lavorare così. Dobbiamo avere la capacità di mantenere l’ambizione, devo vedere questo campionato come fosse un anno zero. Ci dev’essere la passione e la voglia di lavorare, oltre che la capacità di mettersi in discussione. Guardare solo al passato non va bene, bisogna concentrarsi su quello che si può andare a fare. E’ possibile che ai playoff non ci si arrivi, questo per me è un anno zero e voglio che i miei giocatori non guardi a quello che si è fatto in passato, serve una determinazione. Abbiamo margini di miglioramento molto grandi e su questo dovremo lavorare, in questo momento la rosa è abbastanza completa. Sono state ponderate tante cose, il fatto di essere già messi beni è un merito del direttore che è stato veloce a comporre. Avere un mercato aperto alla seconda giornata di campionato non credo che sia corretto. Abbiamo imparato a convivere con il coronavirus, diventa determinante per il gruppo squadra saper rispettare le normative e le indicazioni che adesso ci sono. Giocare a calcio senza pubblico senza il valore delle persone toglie qualcosa a tutti e mi auguro che sotto questo punto di vista si torni ad avere quell’entusiasmo. Sono arrivati due attaccanti, Tavernelli è rapido, buona tecnica e capacità di inserimento negli spazi, Ogunseye ha grande struttura e capacità di attaccare gli spazi. Mastrantonio è una mezzala giovane di buone qualità tecniche e di qualità di inserimento. Grillo è un giocatore che viene dal settore giovanile del Palermo, è al terzo anno di Serie C, è un trequartista rapido e svelto. Cassandro è un difensore destro che può fare anche il centrale. Può fare entrambi i ruoli, mentre Donnarumma ha giocato a Monopoli facendo un gran campionato da esterno sinistro con ottime qualità tecniche. C’è qualche ruolo a centrocampo e dietro in cui abbiamo qualche giocatore in più. In questo momento abbiamo una rosa adeguata per affrontare qualsiasi partita e qualsiasi tipo di problematica”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy