HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Cittadella, Venturato: "Col Benevento come fosse una finale, avremo davanti i più forti. Moncini? Ci diede un apporto formidabile"

25.01.2020 09:46 di Marco Lombardi   
Venturato
Venturato
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le dichiarazioni di Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, in vista del big match contro il Benevento, in programma oggi (ore 15) al 'Tombolato': "Celar, Panico, Camigliano e Vita non sono convocati per problemi medici e fisici. Celar ha preso una botta fra costato e anca, gli si è formata una sacca, un ematoma abbastanza importante. Diaw si è allenato con la squadra, adesso vediamo come utilizzarlo. Il Benevento sta facendo un campionato all’altezza delle attese, rimane la favorita in ogni senso. Siamo qui per giocarci la nostra partita e cercare di fare la nostra gara. Cerchiamo di mantenere la nostra identità e il nostro modo di fare calcio, loro rimangono i favoriti. Non servono tanti stimoli per preparare una partita come questa, gli stimoli devono essere molto importanti e le motivazioni molto alte. Dobbiamo pensare a questa gara come fosse una finale. Avremo di fronte i più forti: Moncini lo scorso anno ha dato un apporto formidabile sotto tutti i punti di vista. Negli ultimi venti metri ha un valore molto molto alto, ho un ricordo positivo di quello che ha fatto in tutta l’annata dell’anno scorso. Credo che dare intensità e ritmo con capacità tecniche sono fondamentali. Il calcio di oggi è caratterizzato da tutto questo. Nella formazione ho 2-3 dubbi, devo riflettere e pensare a quale può essere l’undici migliore e quali possano essere le scelte corrette”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy