HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Cittadella, Venturato: "Siamo tanto lontani dalla fine, ma adesso i risultati cominciano a pesare"

23.11.2019 22:30 di Christian Pravatà   
Fonte: www.trivenetogoal.it
Cittadella, Venturato: "Siamo tanto lontani dalla fine, ma adesso i risultati cominciano a pesare"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Cittadella – Pisa: “Non sono ancora a posto Gargiulo, Vrioni e Rizzo, gli altri sono tutti a disposizione compreso Iori. È un aspetto estremamente positivo avere più scelta in questo mese molto importante e intenso. Domani serve una prestazione di alto livello. È importante cercare di ripartire con il piede giusto, cominciamo intanto a pensare alla gara di domani che non è semplice da affrontare. Similitudini fra Pisa e Cosenza? Il Pisa è una neopromossa, il gruppo ha una grossa identità e qualche similitudine fra le due squadre ci può essere. L’assenza di Marconi? Non ho grandi notizie sotto questo aspetto, Asencio e Moscardelli possono sostituirlo al di là del fatto che stia facendo grandi cose. Non dobbiamo essere superficiali, di fronte avremo una squadra che ha atteggiamento e proposta di gioco coerenti. Vogliamo provare a fare la nostra partita, sappiamo che non è mai facile e non bisogna dare per scontato niente. Il rispetto per l’avversario sempre e comunque è un aspetto imprescindibile. Chi accanto a Diaw? Devo valutare chi far giocare, devo fare alcune riflessioni. Abbiamo lavorato bene indipendentemente da chi giocherà, sotto questo aspetto queste due settimane sono state molto utili. Ci siamo preparati bene, adesso manca la partita che poi è la cosa più importante. Davanti abbiamo margini di miglioramento, abbiamo la possibilità di fare qualcosa in più, non credo sarà un percorso semplice. Le partite bisogna giocarle e cercare di migliorarsi. Dobbiamo riflettere e cercare di crescere, mettendo qualcosa di più. Il Pisa ha una bella identità in tutti i sensi. Oggi guardo Benevento -Crotone, perché la prossima saremo allo Scida. Sono due squadre molto forti e attrezzate di questo campionato. Sino ad oggi hanno dimostrato di avere qualcosa in più. Siamo tanto lontani dalla fine, ma adesso i risultati cominciano a pesare"


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy