HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Cittadella, Venturato: "Non cambio il mio modo di intendere il calcio, anzi lo rafforzo. Frare e Perticone sono pronti"

13.09.2019 18:30 di Marco Lombardi   
Fonte: padovasport.tv
Venturato
Venturato
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le dichiarazioni di Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, alla vigilia della gara casalinga con il Trapani: “Non vengono Vita, D’Urso, Rosafio e Rizzo. Sono state due settimane utili per ripristinare e dare un po’ di condizione e di conoscenza agli ultimi arrivati mantenendo attenzione e concentrazione. Adesso abbiamo la partita col Trapani, che viene da una grande impresa dello scorso anno e che ha voglia di provare a fare cose importanti. Hanno avuto un inizio non positivo di stagione, partiamo alla pari con un avversario che ha qualità importanti e giocatori di valore. La tensione c’è sempre nel calcio, il risultato è fatto anche di tensione. Frare e Perticone sono entrambi pronti. Sul centrodestra ci sono anche altre opzioni oltre a Gargiulo che ho provato a destra, ho ancora 4-5 dubbi. Ci penserò e ci arriverò domattina, il fatto di averli è una cosa molto positiva. Vuol dire che i ragazzi hanno messo in difficoltà l’allenatore e che il clima è quello giusto . È un momento che va vissuto bene, sapendo che sarà una partita molto difficile. Il Trapani qualcosa ha cambiato, qualche giocatore è rimasto, è cambiata anche la società, è una realtà che ha fatto un’impresa importante. I giocatori che sono arrivati sono di qualità, la squadra allestita è di livello. Dobbiamo avere grande rispetto di noi stessi e non ci sarà nulla di scontato assolutamente. Si sono allenati bene tutti, dobbiamo ancora lavorare molto e abbiamo tanti margini di crescita. Non modifico il mio modo di pensare il calcio, anzi lo rafforzo, gli avversari vanno rispettati e bisogna avere la capacità con la voglia di fare e di mettersi nelle condizioni di esprimersi al meglio relativamente alla nostra identità. Questo è un aspetto su cui abbiamo lavorato in queste settimane, non dobbiamo essere superficiali. In campo diamo sempre tutto, se il pubblico ci dà una mano sicuramente può essere un aspetto importante”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy