HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

Cittadella, De Marchi: "Suscitare l'interesse di Marchetti motivo di soddisfazione, voglio giocarmela al massimo"

15.07.2019 09:39 di Marco Lombardi   
De Marchi
De Marchi
© foto di Sinisa Erakovic/Foto Olimpia

"A Imola nell’ultima stagione ho finalmente cambiato marcia, è stato il mio trampolino. Mi sono ritrovato in un contesto magico. Siamo arrivati terzi da neopromossi e io ho toccato quella doppia cifra che tanto sognavo nei professionisti. Il Cittadella dopo la finale play-off contro il Verona ha agito concretamente per prendermi ed io ovviamente ho accettato subito". Così, intervistato da L’Arena, Michael De Marchi, nuovo attaccante del Cittadella. "Quando mi sono confrontato con il mio procuratore – svela il bomber veronese con riferimento al modus operandi del dg granata Stefano Marchetti – ho proprio considerato questo aspetto. Lui ha cambiato le vite di molti calciatori. Ha spesso puntato su perfetti sconosciuti, osando dove molti dei suoi colleghi preferivano non spingersi. Suscitare il suo interessamento è stato motivo di enorme soddisfazione. Ora voglio giocarmela nel migliore dei modi". L'obiettivo di De Marchi è ripetersi anche in B. "Ho una testa diversa rispetto a Carpi - chiosa -, ho immagazzinato tutti i passi necessari".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy