HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Cittadella, Venturato: "Per quanto fatto quest'anno, avremmo meritato la A. Futuro? Ne parliamo più avanti..."

04.06.2019 14:30 di Marco Lombardi   
Venturato
Venturato
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Era un esame di laurea e l’abbiamo passato a metà. Io la penso così, anche perché fino a quando siamo rimasti in undici contro undici eravamo in Serie A…". Intervistato dal Corriere del Veneto, Roberto Venturato torna a parlare della promozione sfumata in finale playoff con il Verona e rivendica fiero: "Credo che andrebbe urlato ai quattro venti e che andrebbe sottolineato con forza il fatto che il Cittadella è una società sana, che fa calcio da anni ad alti livelli, che fa un calcio sostenibile e propositivo e che tutto quello che è stato ottenuto non va definito come favola. Dico che siamo una bella realtà a tutti gli effetti, abbiamo raggiunto questo risultato, abbiamo portato 2.800 persone al Bentegodi e ci siamo giocati la Serie A contro una squadra che è stata costruita per vincere il campionato. Non devo essere io a sottolineare come agiscono le società. Io parlo del Cittadella e voglio fare i complimenti ai miei ragazzi per quella che è stata una stagione straordinaria. Per quello che ha fatto il Cittadella quest’anno meritavamo di fare un salto importante". E sul futuro: "Ne parliamo fra una quindicina di giorni. Mi vogliono Chievo e Perugia? Per il momento ho il contratto a Cittadella. Non ho intenzione di parlare d’altro, è appena finito tutto".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy