HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

Serie B, Cittadella-Verona 2-0: Diaw e Paleari lanciano i granata verso la Serie A

30.05.2019 22:55 di Angelo Zarra   
Serie B, Cittadella-Verona 2-0: Diaw e Paleari lanciano i granata verso la Serie A
© foto di Federico Gaetano

E' il Cittadella a centrare il successo nel primo round della finale play-off contro il Verona. I ragazzi di mister Venturato iniziano con il piede ben saldo sull'acceleratore. Cinque i calci d'angolo consecutivi battuti dai granata nei primi sei minuti, dall'ultimo arriva il vantaggio: Rizzo da destra pesca in area Diaw, la cui spizzata di testa non lascia scampo a Silvestri. Ancora il Cittadella in avanti poco dopo: Moncini calcia in diagonale, Silvestri devia con la punta delle dita. La risposta del Verona è immediata: Laribi si accentra da sinistra e calcia dai 25 metri, Paleari è battuto, il palo salva il Cittadella. Il Verona tiene il pallino del gioco per tutta la prima frazione senza però creare altri pericoli alla porta di Paleari. L'unico sussulto arriva con una girata di Di Carmine in area alla mezz'ora, l'arbitro ferma tutto per fuorigioco ma Paleari aveva risposto presente. 

Nella ripresa il canovaccio della partita non cambia. Al 55' occasione per gli ospiti con il colpo di testa di Colombatto su cross di Laribi, Paleari si salva ancora sfoderando un gran intervento. Al 62' sempre gialloblù in avanti. Di Carmine in profondità supera Adorni e si lancia verso Paleari, il portiere granata in uscita mura l'attaccante ex Perugia. Al 79' ottima occasione di Lee, che sguscia in area e con la punta prova a sorprendere Paleari: l'estremo difensore granata è reattivo e sbarra la strada al sudcoreano. Nel momento migliore del Verona, però, il Cittadella centra il raddoppio: Iori lancia in profondità Moncini, anticipato da Silvestri in uscita disperata; il rimpallo favorisce Diaw, appostato al limite dell'area, che calcia di prima intenzione e insacca a porta sguarnita. All'85' Verona ad un passo dal 2-1: sugli sviluppi di un cross da calcio d'angolo, Pazzini gira di destro in porta, Paleari riesce a deviare sulla traversa; la palla poi danza sulla riga e arriva a portata di Lee che colpisce di testa, ma Paleari è ancora stratosferico. Nei minuti di recupero non succede più nulla. Il Cittadella ottiene il successo grazie ad una doppietta di Diaw e alle parate di Paleari e si lancia verso la Serie A. Nella gara di ritorno, il Verona dovrà vincere con due gol di scarto per centrare la rimonta e la promozione in Serie A.

TABELLINO

Marcatori: 6'-80' Diaw (C).

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Parodi, Frare, Adorni, Rizzo; Siega, Iori (83' Proia), Pasa; Schenetti (67' Bussaglia); Diaw (89' Scappini), Moncini. All.: Venturato.

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Henderson (84' Di Gaudio), Gustafson, Colombatto; Matos, Di Carmine (76' Pazzini), Laribi (73' Lee). All.: Aglietti.

Arbitro: Giua di Olbia.

Ammoniti: Vitale (V), Colombatto (V).


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy