HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » chievo » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Mandelli: "Si riparte, orgogliosi di valorizzare i ragazzi del vivaio"

E' cominciata oggi la nuova stagione per la Primavera gialloblù: queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico Mandelli.
31.07.2019 21:35 di Paolo Lora Lamia    per tuttochievoverona.it   articolo letto 20 volte
Fonte: chievoverona.it
Mandelli: "Si riparte, orgogliosi di valorizzare i ragazzi del vivaio"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Primavera del Chievo si appresta ad affrontare una nuova stagione, tra conferme e volti nuovi. Un punto fermo della formazione gialloblù è il tecnico Paolo Mandelli, confermato dopo aver condotto i veneti fino alle Final Six. Il tecnico clivense ha parlato della stagione ormai alle opera ai microfoni di ChievoTV: "Si ricomincia un po’ da capo come tutti gli anni, anche se l’anno scorso erano in molti sotto età. E’ giusto che molti di questi ragazzi siano stati aggregati stabilmente alla prima squadra o siano andati in qualche big della primavera. Il Chievo deve fare questo, valorizzando i giocatori a disposizione per poi metterli sul mercato italiano. Se a questo riusciamo ad abbinare i risultati come abbiamo fatto l’anno scorso, samo ancora più contenti".

Sulla sua conferma a Verona: "Sono molto contento degli sforzi che ha fatto la società per tenere tutto lo staff. Abbiamo perso solo Roberto Pavesi: ci dispiace, ma il calcio va così. Penso che sia importante per i ragazzi che sono rimasti avere die punti di riferimento che già conoscono e, di conseguenza, sarà più facile integrarsi per i 2002 e per i nuovi acquisti".

Sui tanti ragazzi della Primavera che hanno fatto la trafila nel vivaio gialloblù: "Di questo il Chievo deve essere orgoglioso, così come lo sono anche io. In un campionato primavera dove molte squadre fanno mercato come nel calcio dei grandi, il Chievo valorizza i ragazzi del proprio settore giovanile. Anche lo scorso anno siamo riusciti ad arrivare alle Final Six vantando in rosa molti giocatori cresciuti nel vivaio. E’ quello che cercheremo di fare anche quest’anno".

Su come imposterà la preparazione: "Abbiamo tempo per iniziare gradualmente e renderci conto della rosa che abbiamo a disposizione. Vedremo se c’è bisogno di innesti e se c’è qualche esubero. Capiremo le caratteristiche della squadra: noi allenatori abbiamo le nostre idee, ma dobbiamo adattarci anche alle caratteristiche dei giocatori".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Chievo

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy