HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Magazine
  HOME tb » carpi » Carpi
Cerca
Sondaggio TMW
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

Carpi, Castori: "Lecce col vento in poppa, ma non partiamo battuti. Di Noia e Jelenic hanno chiuso la stagione"

12.04.2019 17:00 di Marco Lombardi   
Castori
Castori
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alla vigilia della trasferta di Lecce, Fabrizio Castori, tecnico del Carpi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Si va a Lecce con la consapevolezza di dover lottare, non ci sono altre alternative. Noi non abbiamo alternative, andremo lì per cercare di fare punti. Purtroppo gli infortuni di Di Noia e Jelenic ci penalizzano, oltre a dispiacere. Loro hanno finito la stagione. A Lecce proveremo a recuperare Poli, più difficile invece avere Cissè. La prossima settimana dovrebbe rientrare Rizzo, ma è un punto interrogativo anche per me. Non guardo mai indietro, non conta che con le grandi facciamo pochi punti, guardare i numeri non servirebbe a nulla. Queste ultime partite rappresentano un piccolo mondiale come abbiamo già detto, contano solo le partite per raggiungere la salvezza. All’andata facemmo un’ottima partita e non meritavamo di perdere. Adesso il Lecce col vento in poppa, sono secondi e hanno entusiasmo. Cercheremo di fare la nostra partita come sempre, provando a tenerli il più lontano possibile dalla nostra area di rigore. Stanno insieme da due anni e il loro palleggio è migliorato molto, hanno sicurezza e autostima, ma non pensiamo troppo a loro. Arrighini? Il gol per un attaccante è vitale, dà una spinta in più. Anche la squadra in settimana ha lavorato bene, la vittoria col Padova ha dato fiducia. Liverani? Senza nulla togliere agli altri, credo sia il migliore in questo momento di quella cerchia di nuovi tecnici emergenti. Lo dicono i numeri, ha fatto più punti di tutti tra Ternana e Lecce. In questo momento sta facendo giocare bene il Lecce ed è bravo, molto. Mustacchio? E’ un giocatore duttile, può fare qualsiasi ruolo in fase offensiva. E’ venuto con tanta voglia, rispecchia un pochino quello che è il mio modo di pensare e interpretare il calcio”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Carpi

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy