HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » carpi » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

Carpi, Castori: "È ora di vincere, dobbiamo fare un passo in più"

15.12.2018 22:00 di Christian Pravatà   
Fonte: www.carpifc.com
Carpi, Castori: "È ora di vincere, dobbiamo fare un passo in più"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le dichiarazioni di mister Fabrizio Castori nella conferenza stampa alla vigilia di Carpi-Salernitana:

“E’ ora di vincere, non sono bastate due ottime prove con Lecce e Pescara. Dobbiamo fare un passo in più con attenzione e concentrazione per 90 minuti. La squadra sta riuscendo a giocare con un ritmo intenso e creare occasioni, ma serve eliminare gli errori. Ogni altro discorso è superfluo, dobbiamo vincere”.

“La Salernitana è una squadra di rango, forte, con un grande ambiente. Ma dobbiamo stare concentrati su di noi, migliorando la gestione dell’attenzione in tutti i momenti della partita”.

“Salernitana in difficoltà in trasferta? Non credo a questi dati, possono dare indicazioni sulle caratteristiche ma non ci faccio molto caso. Ogni partita ha la sua storia”.

“A Pescara abbiamo giocato con 5 centrocampisti perchè loro hanno il centrocampo migliore e abbiamo fatto bene, costruendo anche le occasioni migliori. Possono cambiare gli interpreti ma a me piace giocare su quattro linee, cioè con le due punte in verticale”.

“Serraiocco e Pasciuti hanno recuperato, quindi gli unici indisponibili sono Piu e Colombi”.

“La Salernitana è una squadra molto ben organizzata, vivono un momento delicato e raddoppieranno la concentrazione. Mi aspetto una partita molto combattuta e anche molto tattica”.

“Domani conta l’aspetto caratteriale e la voglia di portare a casa il risultato più degli aspetti tecnici”.

“Machach? E’ cresciuto, è un talento. Si è inserito bene anche nel gruppo, ha fatto grandi passi avanti”.

“Sono d’accordo con Bonacini che non dobbiamo abbatterci ma continuare a lavorare. La situazione di classifica non mi spaventa, ho già fatto rimonte in passato a Ascoli e Cesena e so che bisogna tenere duro trovando anche i lati positivi pur in un momento in cui i risultati non ti stanno dando ragione. La squadra è comunque migliorata e questo ci deve dare la convinzione che ce la possiamo fare”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Carpi

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy