HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » brescia » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

RIVIVI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: Lecce, è qui la festA. Cittadella e Verona ai play-off. Livorno salvo, Foggia retrocede direttamente

11.05.2019 17:00 di Angelo Zarra   
RIVIVI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: Lecce, è qui la festA. Cittadella e Verona ai play-off. Livorno salvo, Foggia retrocede direttamente
© foto di Giovanni Evangelista/TuttoLegaPro.com

SERIE B, 38^ GIORNATA

Brescia-Benevento 2-3 [4' aut. Di Chiara (BR), 9'-52' Armenteros (BE), 30' Bisoli (BR), 36' Insigne (BE)]

Carpi-Venezia 2-3 [16' rig. Cissè (C), 48' Coulibaly (C), 64'-89'-90'+2 Zigoni (V)]

Crotone-Ascoli 3-0 [41' Simy (C), 48' Pettinari (C), 57' Benali (C)]

Hellas Verona-Foggia 2-1 [53' Iemmello (F), 66'-81' rig. Di Carmine (V)]

Lecce-Spezia 2-1 [9' Petriccione (L), 27' La Mantia (L), 83' Capradossi (S)]

Padova-Livorno 1-1 [32' Giannetti (L), 66' Mazzocco (P)]

Palermo-Cittadella 2-2 [21' Nestorovski (P), 23' Trajkovski (P), 65' Diaw (C), 82' Adorni (C)]

Perugia-Cremonese 3-1 [5' Vido (P), 44' Piccolo (C), 89' Kouan (P), 90+3 Vido (P)]

Pescara-Salernitana 2-0 [78' Bettella (P), 90' M. Ciofani (P)]

Riposa: Cosenza

LIVE

17.10 Il LIVE della 38^ giornata termina qui. Non mi resta che augurarvi un buon sabato sera e invitarvi a restare su TuttoB.com per le dichiarazioni dei protagonisti

17.00 Terminate tutte le gare. Il Lecce agguanta la Serie A grazie al successo contro lo Spezia. Il Palermo si fa rimontare dal Cittadella in casa e si qualifica ai play-off insieme a Benevento (vittorioso a Brescia), Pescara, Verona, Spezia e Cittadella. Il Perugia vince lo spareggio contro la Cremonese ma entrambe le squadre restano fuori dalla post-season. Nella zona calda, cambia tutto nei minuti finali. Il Livorno pareggia a Padova, ma tanto basta per agguantare la salvezza diretta, insieme al Crotone, vittorioso in casa contro l'Ascoli. La Salernitana perde a Pescara e giocherà i play-out contro il Venezia, protagonista di una rimonta incredibile nei minuti di recupero a Carpi. Zigoni scatenato (tripletta) regala la vittoria ai lagunari. Il Foggia sogna con Iemmello ma si fa rimontare a Verona e retrocede direttamente in Serie C.

90'+3 Chiude i giochi il Perugia con la terza rete, nel tempo di recupero, firmata da Vido in contropiede

90'+2 Tripletta di Zigoni, il Venezia ribalta completamente la situazione. Tris dell'attaccante con un colpo di testa preciso su cross da calcio d'angolo

90' Raddoppia il Pescara sulla Salernitana con Matteo Ciofani che devia in rete una palla vagante in area di rigore

89' Pareggia il Venezia a Carpi con la doppietta di Zigoni. Sponda di testa di Mazan e l'attaccante gira in rete per il pareggio. Ai lagunari servirebbe una vittoria per agguantare i play-out

86' Perugia di nuovo in vantaggio sulla Cremonese con Kouan che approfitta di una palla non trattenuta da Agazzi e lo supera con un tap-in vincente

89' Sbaglia un calcio di rigore il Brescia con Donnarumma. Gori, terzo portiere del Benevento e assente dai campi da due anni, intuisce e para

83' Accorcia le distanze lo Spezia contro il Lecce con un bel colpo di testa in anticipo di Capradossi sul primo palo

82' Pareggia il Cittadella a Palermo con la deviazione di punta del difensore Adorni al termine di un batti e ribatti in area di rigore

81' Ribalta la situazione il Verona contro il Foggia. Colombatto fermato irregolarmente in area, dal dischetto Di Carmine spiazza Leali. In questo momento gialloblù ai play-off da sesti in classifica

78' Pescara in vantaggio sulla Salernitana. Azione confusa sugli sviluppi di un calcio d'angolo: Balzano calcia, dopo un rimpallo la palla termina su destro di Bettella che infila la palla alla sinistra di Micai

69' Clamorosa occasione sprecata dal Foggia con Iemmello che, su assist di Galano, tutto solo sul secondo palo, di petto deposita la palla sul fondo

66' Pareggia anche il Verona in questi minuti. Rete di Di Carmine con un sinistro velenoso, su assist di Henderson, che inganna Leali

66' Pareggia il Padova contro il Livorno con un bel tiro di sinistro di Mazzocco su assist di Baraye. In questo momento la Salernitana sarebbe salva, gli amaranto ai play-out

65' Rientra in partita anche il Cittadella a Palermo con una bellissima rete di Diaw al termine di un'azione personale. L'attaccante rientra sul destro e con un tiro a giro supera Brignoli

64' Rientra in partita il Venezia a Carpi con Zigoni che raccoglie una sponda di Bocalon e davanti a Piscitelli non sbaglia. Al Venezia però non basterebbe in questo momento la vittoria per agguantare i play-out

57' Sigilla la partita il Crotone con la terza rete realizzata da Benali. Azione di rimessa dei pitagorici, Benali entra in area e supera Lanni anche con una leggera deviazione di un difensore bianconero

53' Foggia avanti al 'Bentegodi'. Iemmello lanciato in profondità, entra in area e da posizione defilata lascia partire un destro che non lascia scampo a Silvestri. In questo momento gialloblù fuori dalla zona play-off

52' Ribalta la situazione il Benevento a Brescia con una bellissima rete di Armenteros. L'attaccante svedese controlla un cross di Letizia e di tacco beffa Alfonso

48' Raddoppia anche il Crotone contro l'Ascoli con l'assist di Simy per Pettinari che, tutto solo, a porta libera, deposita in rete

48' Raddoppia il Carpi ai danni del Venezia. Tiro dal limite dell'area del centrocampista Coulibaly che non lascia scampo a Vicario. Le speranze di salvezza dei lagunari ora sono appese ad un filo

16.05 Iniziati gli ultimi 45 minuti della stagione regolare

15.52 Terminati i primi tempi

44' Pareggia la Cremonese a Perugia a pochi secondi dal 45'. Piccolo calcia in porta dalla distanza ma viene murato da un difensore, raccoglie ancora la sfera e ci riprova. La palla si infila all'angolino, Gabriel è battuto. Grigiorossi al momento ai play-off

41' Crotone in vantaggio contro l'Ascoli. Azione di rimessa dei pitagorici con Molina che si accentra e serve Simy. L'attaccante entra in area da sinistra ed in diagonale supera Lanni. I Pitagorici, a cui serve almeno un punto per la salvezza, al momento si mettono al sicuro sulla soglia play-out

36' Pareggia il Benevento. Azione di rimessa dei sanniti con Tello che da sinistra serve al centro dell'area Insigne, in scivolata il fantasista supera Alfonso. Ottava rete stagione per Insigne nel giorno del suo compleanno

32' Livorno in vantaggio a Padova. Agazzi crossa per Giannetti che salta più alto di Andelkovic e supera Minelli. In questo momento gli amaranto sarebbero salvi

30' Torna avanti il Brescia a Benevento con Bisoli che spunta sul secondo palo su cross di Tremolada e di testa infila Gori

27' Risponde immediatamente il Lecce. Capradossi libera male l'area di rigore, Falco raccoglie e crossa al centro per La Mantia che anticipa la marcatura di Vignali e di testa infila Lamanna

23' Immediato raddoppio del Palermo. Trajkovski lanciato in campo aperto da Nestorovski non si fa ipnotizzare da Paleari e in uscita lo supera. Dubbia posizione di partenza del macedone

21' Lecce chiama, Palermo risponde. Rosanero in vantaggio sul Cittadella con il preciso colpo di testa di Nestorovski su cross da calcio di punizione di Mazzotta

20' Spinge lo Spezia al 'Via Del Mare' alla ricerca del pareggio. Ricci calcia dalla lunga distanza, Vigorito vede la palla all'ultimo ed in tuffo la toglie dall'angolino basso

16' Carpi in vantaggio. Vicario ferma Marsura lanciato in porta, dal dischetto Cissè spiazza l'estremo difensore del Venezia. Situazione molto difficile per i lagunari

16' Grande occasione per il Foggia a Verona con un tiro di Kragl dall'interno dell'area di rigore. Silvestre si supera e devia in corner con i piedi

9' Pareggia il Benevento dopo pochi minuti con Armenteros. Preciso colpo di testa su cross da sinistra di Vokic, terzo gol per lo svedese dal suo ritorno in giallorosso a gennaio

9' Esplode il 'Via Del Mare', il Lecce è in vantaggio. Ferma la difesa dello Spezia, Venuti vede l'inserimento di Falco, cross basso e arretrato per Petriccione che tutto solo brucia Lamanna

5' Trova il vantaggio anche il Perugia con il preciso diagonale di Vido dall'interno dell'area di rigore. In questo momento gli umbri sarebbero noni, appena sotto la soglia play-off

4' Subito in vantaggio il Brescia al 'Rigamonti'. Imbucata di Tremolada in area per Mateju, cross basso sul secondo palo e Di Chiara, nel tentativo di anticipare Torregrossa, infila la palla alle spalle del proprio portiere

15.02 Iniziate tutte le gare del pomeriggio

14.50 In zona play-off, oltre a Spezia e Cittadella, si giocano tanto anche la Cremonese nello spareggio sul campo del Perugia ed il Verona, impegnato contro un Foggia a caccia della salvezza. Proprio in zona salvezza, oltre ai satanelli, il Venezia proverà ad evitare la retrocessione sul campo del Carpi. La Salernitana a Pescara vuole la salvezza diretta, mentre il Livorno, a pari punti con i granata, cercherà di salvare le penne senza passare dai play-out

14.40 Come detto, sono in programma quest'oggi tutte le nove gare in contemporanea. Riposa solo il Cosenza, che già da qualche settimana ha intascato la salvezza. I riflettori saranno puntati tutti sul 'Via del Mare', dove i padroni di casa del Lecce si giocano la promozione diretta contro lo Spezia. I giallorossi - staccati di un punto dal Palermo terzo - dovranno vincere per festeggiare il salto in Serie A. I rosanero, viceversa, dovranno provare a strappare la vittoria contro il Cittadella e sperare che i salentini non vadano oltre il pareggio contro gli aquilotti. Per seconda e terza della classe non saranno sfide facili, sia Spezia che Cittadella sono in piena corsa per un posto ai play-off

14.30 Buon pomeriggio carissimi lettori di TuttoB.com e benvenuti al LIVE dell'ultima giornata del campionato cadetto. Tutte le squadre scenderanno in campo alle 15 in contemporanea: sarà un sabato pomeriggio "da leoni" in cadetteria


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Brescia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy