HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » brescia » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

Serie B, Livorno-Brescia 0-1: Romagnoli firma il colpaccio

15.04.2019 23:19 di Marco Lombardi   
Romagnoli
Romagnoli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Brescia corsaro all’’Ardenza’. Il monday night della 33a giornata di Serie B premia la capolista, che sale a 60 punti e rinsalda la propria leadership. Continua la crisi del Livorno, terzultimo: scricchiola la panchina di Breda. Primo tempo  giocato a ritmi sostenuti. Partono meglio i padroni di casa, ma il primo squillo, al 20’, è della capolista: Tonali pennella per Torregrossa, che sovrasta Eguelfi e di testa timbra il montante. Insistono le Rondinelle. Al 29’ sugli sviluppi di un calcio piazzato, Tonali pesca Romagnoli, la cui stoccata di prima intenzione accarezza l’esterno della rete. La replica dei toscani al 33’: cross col contagiri di Valiani per Gonnelli, che prende l’ascensore e incorna; Alfonso si salva d’istinto. Chiude in avanti il Livorno. Al 42’ Diamanti carica il sinistro dal limite, ma l’estremo difensore ex Citta è reattivo e disinnesca. Termina 0-0 la prima frazione di gioco. Ritmi blandi nella ripresa. A squarciare la noia ci pensa, al 63’, Donnarumma che, a porta spalancata, si pappa il vantaggio. Respira il Livorno. Prova a farsi perdonare il bomber oplontino che, innescato da un assist di Dessena, si gira e conclude; Zima fa scudo col corpo e sventa la minaccia. Girandola di cambi, ma il risultato non si schioda. Il Livorno non ne ha più, così il Brescia prova ad affondare il colpo. E all’89’ la capolista passa: Torregrossa uccella Di Gennaro e pesca in area Romagnoli che, lasciato incautamente incustodito, fredda Zima. Tramortiti, i labronici si riversano in avanti con la forza della disperazione, ma senza costrutto. La capolista serra i ranghi e firma il blitz.    

TABELLINO

LIVORNO (3-5-2): Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Valiani, Agazzi, Rocca (68' Murillo), Luci, Eguelfi (75′ Fazzi); Diamanti, Raicevic (80' Soumaoro). A disposizione: Crosta, Baiocco, Gasbarro, Dainelli, Kupisz, Salzano, Giannetti, Dumitru, Gori. Allenatore: Breda.

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Ndoj (52' Dessena), Tonali, Bisoli; Spalek (dal 15′ st Tremolada); Donnarumma (dal 77′ Rodriguez), Torregrossa. A disposizione: Andrenacci, Gastaldello, Semprini, Dall’Oglio, Morosini. Allenatore: Corini.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

Rete: 89′ Romagnoli.

Note: ammoniti Cistana, Ndoj, Di Gennaro, Spalek, Dessena, Valiani; recupero 1' e 5'.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Brescia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy