Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / brescia / Serie B
Brescia, offerta di un fondo USA per l'acquisto del club. E Cellino pensa al CharltonTuttoB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 11 aprile 2024, 11:49Serie B
di Tommaso Maschio
per Tuttomercatoweb.com

Brescia, offerta di un fondo USA per l'acquisto del club. E Cellino pensa al Charlton

Nuove voci su un possibile cambio di proprietà in casa Brescia dove l’attuale numero no Massimo Cellino si è sempre detto pronto a passare la mano qualora arrivasse un’offerta congrua da soggetti seri cosa che però non si è mai verificata nonostante diverse voci – più o meno concrete come quella che portava al messicano Carlos Slim – che si sono susseguite negli anni passati.

L’ultimo rumors, come riporta Bresciaingol.it, porta a un fondo statunitense che avrebbe messo sul tavolo 18/20 milioni di euro per l’acquisto delle Rondinelle, un cifra però inferiore alle richieste di Cellino che non vuole scendere sotto i 25 milioni. La distanza da colmare è dunque ampia e solo nelle prossime settimane si capirà se ci sarà un rilancio o se tutto sfumerà come spesso accaduto in passato.

Secondo il portale bresciano inoltre Cellino non avrebbe intenzione di cedere il club prima di essere sicuro di avere in mano un altro club e in questo senso sta valutando la possibilità di acquistare il Charlton, club londinese che milita in League One (è a metà classifica), l’equivalente della serie C italiana. Per Cellino si tratterebbe della seconda esperienza in Inghilterra dopo quella al Leeds durata dal 2014 al 2017.