Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / brescia / Serie B
Mutti sul Brescia: "Maran ha fatto un ottimo lavoro, la squadra ora ha un'identità"TuttoB.com
© foto di Federico Gaetano
mercoledì 10 aprile 2024, 20:34Serie B
di Tommaso Bonan
per Tuttomercatoweb.com

Mutti sul Brescia: "Maran ha fatto un ottimo lavoro, la squadra ora ha un'identità"

tmwradio
Ospite: Bortolo Mutti Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Lucio Marinucci
00:00
/
00:00
L’allenatore Bortolo Mutti ha parlato ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Piazza Affari, per parlare di Serie B e non solo.

Il Brescia continua a risalire con Maran in panchina?
“Devo dire che Maran ha fatto un gran lavoro, perché non era facile. Ora la squadra ha una buona identità e un’autostima importante. Forse non è all’altezza di altre compagini, ma si può giocare le sue carte per i playoff. Maran ha restituito grande consapevolezza”.

Che partita sarà Brescia-Venezia?
“Il Venezia è una squadra tosta, che crede nel proprio percorso. La partita riveste una grande importanza, perché il Brescia deve salvaguardare la propria posizione, mentre i veneti non possono perdere troppi punti per la corsa alla promozione”.

Pohjanpalo è accostato alla Lazio, che ne pensa?
“Sarei curioso di vederlo in Serie A. È un combattente, ha qualità, e sa fare gol in tutte le maniere. Io ho avuto Zampagna, che ha sempre mantenuto una crescita continua, partendo dalla C2 e arrivando fino alla Serie A. Su di lui si può puntare a certi livelli. Anche Hubner era uno di quei bomber”.

Dal Palermo cosa si aspettava?
“Mi aspettavo qualcosa di più, perché la rosa è importante. Poteva stare con Parma e Como ma è ormai andata così. Il cambio di allenatore porterà degli stravolgimenti, ma ha le qualità per giocarsi i play-off ci sono”.

L’Atalanta come dovrà affrontare il Liverpool in Europa League?
“Dovrà giocare da Atalanta, nonostante si sia visto meno smalto nelle ultime partite. Gasperini però è molto bravo, io ho abbastanza fiducia. Comunque vedere l’Atalanta giocare queste partite è un grande orgoglio per noi bergamaschi”.

CLICCA SUL PODCAST PER ASCOLTARE L'INTERVISTA COMPLETA!