HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » brescia » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

Cistana: "Essere vice-capitano del Brescia è un orgoglio. Higuain il più forte affrontato"

01.01.1970 01:33 di Tommaso Maschio   
Cistana: "Essere vice-capitano del Brescia è un orgoglio. Higuain il più forte affrontato"
© foto di www.imagephotoagency.it
Andrea Cistana, difensore del Brescia, nel corso dell'appuntamento BSFC at School ha parlato del suo rapporto con la scuola e della proprio percorso da calciatore: "A scuola non ero un fenomeno, ma andavo abbastanza bene e credo che ci si debba creare un'alternativa al calcio perché non sempre può andare bene. Se c'è un consiglio che posso dare ai ragazzi è quello di non mollare mai, da piccolo a volte non giocavo e ci sono state settimane molto difficili in cui avevo pensato anche di smettere. Poi il mio allenatore e la famiglia mi hanno detto di continuare ad allenarmi perché sarei cresciuto fisicamente e tutto sarebbe andato meglio. - continua Cistana all’Istituto Canossiano come riporta Tifobrescia.it - Alla fine è andata così e dunque ai più piccoli dico solo questo, affrontate le difficoltà e cercate di superarle senza mai desistere perché poi i risultati arrivano. L’attaccante più forte contro cui ho giocato? Higuain. Essere il vice capitano del Brescia è un orgoglio perché da bimbo andavo con i miei allo stadio ed ho sempre sognato di giocare per questa maglia”.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Brescia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy