HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » benevento » Palermo
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Palermo, Corini: "Una casa non si costruisce in due mesi. Tocca a noi reagire"

01.01.1970 01:33 di Angelo Zarra   
Palermo, Corini: "Una casa non si costruisce in due mesi. Tocca a noi reagire"
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

In conferenza stampa in casa Palermo ha parlato il tecnico Eugenio Corini. Il tecnico ha parlato delle difficoltà incontrate dalla sua squadra in questo avvio di campionato: "Purtroppo sono tante sconfitte, i dati oggettivi però mi dicono che c'è la voglia di fare bene, ed i ragazzi fanno bene quel che gli è stato chiesto durante la settimana. A volte non si può proporre quel che si vuole perché l'avversario è bravo a chiudere gli spazi a coprirsi e magari a ripartire. Io stesso ho detto che una casa non si costruisce in due mesi, che ci sarebbero state delle difficoltà. Sta a noi reagire, con determinazione, carattere, con voglia". 

Sulla sersatilità tattica e moduli: "Il 4-2-3-1 è assolutamente diverso rispetto a quello precedente proposto. Con il 4-3-3 sono sistemi complementari a seconda di come ti muovi. Ad esempio con il Sudtirol è stato utilizzato Floriano al posto di Saric, cambiando quindi un solo uomo. E' la ricerca che stavamo facendo sul mercato per costruire un'idea di gioco. Sugli acquisti sono arrivati assolutamente frastagliati, sapevamo di dover fare un lavoro particolare per mettere qualcuno in condizioni. Avevo il primo io delle aspettative maggiori nelle due settimane con in mezzo il ritiro a Manchester. Ovviamente in questo momento tutto è amplificato e stiamo lavorando affinché tutto rientri con la maggiore serenità possibile".

Sulle critiche: "Fanno parte del nostro mestiere. A volte sono costruttive, a volte meno, tal volta le comprendi qualche altra meno. Certe responsabilità se le assume il tecnico in prima persona, lavoro con passione con ardore e giustamente i tifosi è chiaro che abbiano la libertà di esprimere la loro idea. L'obiettivo salvezza inibisce la mentalità della squadra? No assolutamente, come ho detto prima, stiamo riscontrando le stesse difficoltà della Ternana dello scorso anno, che pure la stagione prima aveva stravinto il campionato di C. Gli aspetti positivi arriveranno e sono concentrato su questo aspetto e lo stesso i ragazzi".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Benevento

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy