HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » benevento » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

Benevento-Palermo 0-1, le pagelle: Brunori protagonista, Gomes brilla, Letizia ci prova

01.01.1970 01:33 di Lidia Vivaldi   
Benevento-Palermo 0-1, le pagelle: Brunori protagonista, Gomes brilla, Letizia ci prova
© foto di www.imagephotoagency.it
Risultato finale: Benevento-Palermo 0-1

BENEVENTO

Paleari 6 - Decisivo su Soleri nel finale, non può nulla sul gol vittoria di Brunori. L'attaccante rosanero prova a beffarlo con un tiro da quasi 50 metri ma viene salvato dal palo.

Letizia 6,5 - Moto incessante sulla corsia di destra, piazza innumerevoli cross e cerca anche qualche inserimento per vie centrali. Non disdegna la conclusione personale quando ne ha l'occasione. Cala un po' nel finale.

Leverbe 5 - Deve vedersela con le sfuriate di Di Mariano, ma l'errore lo commette in occasione del gol di Brunori concedendo all'attaccante rosanero tutto lo spazio per caricare il tiro e bucare Paleari. Dal 40' s.t.: Pastina s.v.

Capellini 6- Ordinato e attento, gioca con personalità nonostante la pressione degli attaccanti rosanero.

Masciangelo 6 - Tenta di dialogare con Farias sulla fascia sinistra ma il contributo più rilevante è quello in copertura. Nella ripresa ha più spazi per cercare l'affondo. Generoso.

Improta 5,5 - Ci mette l'impegno ma non altrettanta lucidità, talvolta le sue giocate sono troppo velleitarie e poco concrete.

Viviani 5 - Non è al meglio della condizione e commette qualche imprecisione che pesa sull'economia della gara. Dal 15' s.t.: Schiattarella 5,5 - Entra con il piglio giusto ma viene subito chiuso dai marcatori avversari che gli concedono pochissimo.

Acampora 5,5 - Per tutta la prima frazione è poco appariscente, poi si accende e sfiora il gol con un gran tiro da fuori area. Ci riprova nel secondo tempo, senza fortuna.

La Gumina 5,5 - Di fronte al suo ingombrante passato prova a pungere ma è poco convinto sotto porta. Costretto a lasciare il campo per un problema muscolare. Dal 22' s.t.: Kubica 6 - Cerca di fare da raccordo tra centrocampo e attacco, ma si deve spendere anche come interditore.

Forte 5,5 - Qualche lampo nel primo tempo, non sufficiente però a mettere in difficoltà Pigliacelli. Dal 16' s.t.: Simy 6 - Propositivo, anche se poco efficace. Da premiare l'atteggiamento nel complicato finale di gara del Benevento.

Farias 5,5- Cannavaro lo schiera largo a sinistra ma spesso il brasiliano svaria sul fronte d'attacco fino alla trequarti. Si inventa qualche giocata interessante per i compagni ma nel complesso manca il guizzo decisivo. Dal 16' s.t.: Tello 6 - Più disciplinato tatticamente, crea qualche spunto utile per i compagni.

Fabio Cannavaro 5,5 - La serie positiva del Benevento si interrompe nello scontro diretto con il Palermo davanti al pubblico del Vigorito. I sanniti cercano di fare la partita per tutto il primo tempo ma nonostante il tridente offensivo schierato dal primo minuto, le occasioni create sono troppo poche. La squadra sembra avere bisogno di più soluzioni offensive.

PALERMO

Pigliacelli 6 - Mai seriamente impegnato dalle conclusioni degli attaccanti giallorossi, fa buona guardia sui numerosi cross prodotti nel finale dal Benevento.

Matějů 6,5 - Sempre attento sugli inserimenti dalla fascia, raramente va in difficoltà nei duelli individuali.

Nedelcearu 6 - Controlla con efficacia i movimenti delle punte avversarie, chiudendo gli spazi con efficacia.

Bettella 6,5 - Dirige la difesa con attenzione e tanto mestiere. Sbaglia poco e niente nell'arco dei 90 minuti.

Sala 5,5 - Letizia lo mette spesso alle strette con le sue accelerate, costringendolo a fare lavoro extra in copertura, soprattutto nel primo tempo. Dal 27' s.t.: Crivello s.v.

Segre 6 - Prezioso nell'economia del centrocampo rosanero per spezzare la manovra avversaria ed innescare le ripartenze.

Damiani 5,5- Fatica ad emergere nella mediana disegnata da Corini, poco presente in fase di interdzione. Dal 23' s.t.: Broh 6 - Indossa l'elmetto per impedire al Benevento di guadagnare troppi metri nell'assalto finale.

Gomes 6,5 - In campo nonostante qualche acciacco accusato in settimana, si rivela fondamentale per limitare le ripartenze del Benevento e recuperare palloni utilissimi per gli attaccanti. Serve l'assist vincente per il gol di Brunori.

Valente 6 - Deve vedersela con Masciangelo che lascia ben pochi spazi per le sue iniziative offensive. Dal 28' s.t.: Vido s.v.

Brunori 7 - Sorvegliato speciale dalla difesa sannita, ha poche occasioni nel primo tempo. Si rifà nella ripresa con la rete dell'1-0 e il gran tiro da centrocampo che per poco non si trasforma nel gol dell'anno. Dal 36' s.t.: Soleri s.v.

Di Mariano 6,5 - Prova a sfruttare gli spazi lasciati da Letizia per affondare sulla fascia, ma la difesa del Benevento riesce a limitare le sue iniziative, soprattutto nel primo tempo. L'ex Lecce non demorde e nella ripresa contribuisce alla tenuta del Palermo. Dal 36' s.t.: Marconi s.v.

Eugenio Corini 6,5- Dopo un primo tempo di contenimento, la squadra torna in campo trasformata dopo l'intervallo, dimostrando personalità e capacità di imporsi sull'avversario. Con un po' di sofferenza nel finale i rosanero riescono a conquistare l'intera posta in palio, una vittoria preziosa per il morale e per la classifica.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Benevento

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy