HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » benevento » Qatar 2022
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Messico-Polonia 0-0, le pagelle: Lewandowski delude ancora. Ochoa lo ipnotizza

01.01.1970 01:33 di Tommaso Maschio   
Messico-Polonia 0-0, le pagelle: Lewandowski delude ancora. Ochoa lo ipnotizza
© foto di Newspix/Image Sport
MESSICO-POLONIA 0-0

Messico
Ochoa 7- Al suo 5° mondiale si regala la gioia di ipnotizzare un certo Lewandowski e parare il rigore che poteva significare la sconfitta. È praticamente l’unico intervento serio nel corso dei 90’, ma vale come un gol.

Sanchez 6,5- Soprattutto con Lozano forma una catena di destra di ottimo livello, i due si alternano nell’affondare fino al fondo e duettano in maniera continua. Scalda le mano a Szczesny nel finale di primo tempo.

Montes 6,5- Di fronte ha uno degli attaccanti più forti al mondo, ma non trema e lo controlla in coppia col compagno senza grandi affanni, favorito anche dai pochi palloni giocabili che arrivano lì davanti. Sempre attento anche sui palloni alti.

Moreno 5,5- Macchia una gara praticamente perfetta in marcatura su Lewandowski con il fallo che permette al numero 9 biancorosso di andare sul dischetto.

Gallardo 6,5- Pronti via e chiude subito in maniera decisiva su Kaminski facendo capire che dalla sua parte difficilmente si passa. Continua a concedere pochissimo agli avversari e affonda in maniera pericolosa accompagnando l’azione offensiva dei suoi.

Herrera 6- Riesce a destreggiarsi bene in un centrocampo molto affollato, preciso nel palleggio e attento a curare la fase difensiva. Gara attenta e con buoni inserimenti in avanti e anche un buon assist, non sfruttato, da Vega. Dal 70’ Rodriguez 6- Entra per far rifiatare il compagno e non lo fa rimpiangere.

Alvarez 6- Si piazza davanti alla difesa e comanda le operazioni della Tricolor con calma e lucidità. Nella ripresa innesca, quasi per caso, Martin che di testa impegna Szczesny a un gran intervento.

Chavez 6- Tanto lavoro, spesso oscuro, in mezzo al campo rincorrendo gli avversari che tentano i tagli in avanti. Buone chiusure e anche precisione e tranquillità nel palleggio.

Lozano 6- Motorino inesauribile sia a destra sia a sinistra. Affonda con continuità e quando può si accentra e taglia per liberare la corsia al terzino che lo segue. Sforna assist e tenta anche qualche sortita personale, ma senza riuscire a essere realmente incisivo.

Martin 5,5- Preferito a Jimenez, nel primo tempo si vede poco o nulla, facendo però un gran lavoro di sacrificio per aprire varchi ai compagni di squadra. Da un centravanti però ci si aspettano anche i tiri in porta e lui solo una volta si rende pericoloso in area. Dal 70’ Jimenez 5,5- Più fisico del compagno, cerca di sfruttare la stazza, ma appare un po' macchinoso in un paio di contropiedi che potevano essere sfruttati meglio.

Vega 6- Buona gara per l’esterno sinistro, che ogni tanto si scambia di fascia con Lozano, che ha anche un paio di occasioni nel primo tempo che però non vengono sfruttate a dovere. Ci prova anche dalla distanza ed è sempre puntuale nel dare una mano in difesa. Dal 84’ Antuna 5,5 - Tanta corsa, ma poco costrutto. Sbaglia diverse letture e perde con un po' troppa facilità palla incaponendosi nell’azione personale. Spina nel fianco, ma fino a un certo punto perché non riesce mai a pungere realmente.

Gerardo Martino 7- La sua squadra gioca un buon calcio, veloce e attento, ma non riesce a pungere e concretizzare la mole di gioco prodotta. Il pareggio è un buon risultato, ma per andare avanti bisogna ritrovare i gol delle punte perché non può esserci sempre il solito Ochoa a togliere le castagne dal fuoco.

Polonia (a cura di Marco Pieracci)
Szczesny 6 - Incertezze sparse in uscita, senza pagare dazio. Qualche apprensione eccessiva sui cross per un portiere del suo livello. Non impossibile la parata su Martin.

Cash 6 - Giocando basso deve preoccuparsi soprattutto della marcatura e non è certo il suo punto di forza. Lo si vede nelle diagonali.

Glik 6,5 - Sempre in prima linea quando si tratta di respingere i tanti palloni buttati in mezzo all'area di rigore. Le gambe non gli tremano.

Kiwior 6 - Meno sicuro del solito, a tratti un po' impacciato con la sfera tra i piedi. Per ben due volte rischia il pasticcio in disimpegno.

Bereszynski 6 - Schierato a sinistra per contrastare Lozano, del quale conosce pregi e difetti. Evita di farsi puntare nell'uno contro uno.

Kaminski 6 - Il più giovane della compagnia non è abbastanza sfrontato per approfittare della protezione garantita dalla presenza di un terzino alle spalle. Si vede solo nel finale.

Krychowiak 5,5 - Velocità di crociera ridotta, la manovra viaggia a rilento e non fa niente per sveltirla. Quando arriva la palla buona, gli resta il colpo in canna.

Szymanski 5,5 - Non prende iniziativa, limitandosi al fraseggio corto senza cambiare mai ritmo. Prestazione deludente in rapporto ai mezzi. Dal 72' Frankowski 5,5 - Falloso, si becca subito un giallo per un pestone gratuito a Lozano.

Zalewski 5,5 - Esordire in un Mondiale a 20 anni non è cosa da tutti i giorni. Non brilla pagando probabilmente anche un po' di emozione. Dal 46' Bielik 6 - Poco appariscente, più funzionale rispetto al romanista.

Zielinski 5 - Gioca in appoggio a Lewandowski col compito di supportarlo ma non trova la posizione per fare le cose che gli riescono meglio. Dall'87' Milik sv

Lewandowski 4,5 - Naviga a vista in mezzo ai centrali messicani nella vana speranza di ricevere qualche pallone giocabile. Si procura un rigore generoso ma lo calcia malissimo: la maledizione mondiale continua.

Czesław Michniewicz 5,5 - Baricentro basso, zero creatività: non solo certo le premesse migliori per innescare uno dei migliori centravanti del pianeta, cercato esclusivamente coi lanci lunghi. Eppure avrebbe Milik ma lo lascia in panchina per 87 minuti. Poteva vincerla, onestamente sarebbe stato troppo.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Benevento

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy