HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » benevento » Campionato
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Play off, Benevento-Pisa 1-0: Lapadula fa esplodere il Vigorito

17.05.2022 22:17 di Claudio Donato    per tuttobenevento.it  

Semifinale di andata dei playoff tra Benevento e Pisa.  È la prima delle due sfide che deciderà chi approderà in finale. Cornice importante di pubblico allo stadio Ciro Vigorito. La carica dei 10000 è pronta a fare sentire il suo calore. Rispetto alla gara di Ascoli c'è qualche piccola novità nel Benevento che deve fare a meno di Sau e Farias.

Ma ecco l'undici scelto da Fabio Caserta. Con Paleari in porta la difesa è composta da Letizia, Glik, Barba, Masciangelo. A centrocampo Tello, Calò e Acampora. In attacco Insigne, Lapadula, Improta.

Pisa senza Caracciolo e Marsura e con  Hermannsson che non ce la fa a recuperare.  Mister D'Angelo risponde con Nicolas tra i pali. Birindelli, De Vitis, Leverbe, Beruatto a formare il pacchetto difensivo. Touré, Nagy, Marin a centrocampo. In attacco Sibilli agirà dietro le due punte Puscas e Lucca.

Arbitra il signor Prontera della sezione di Bologna

La gara

Dopo 6 giri di lancette ci prova Calò con una conclusione dalla distanza che sorvola la traversa di poco. Benevento propositivo, che fa la gara. Ci prova Puscas dalla distanza al 18' ma non crea problemi a Paleari. Tenta la conclusione Acampora al 21' ma il pallone subisce una deviazione e crea qualche problema a Nicolas che devia in angolo. Sul successivo corner Glik prova la conclusione a giro che sorvola non di molto la traversa. Barba trova la rete di testa al 28' ma il gol viene annullato per fuorigioco. L' arbitro concede due minuti di recupero nei quali Lapadula potrebbe girare in porta un pallone pericolosissimo ma non trova la coordinazione giusta.

Nella ripresa Puscas non sfrutta una buona azione di Beruatto al 50', divorandosi la rete del possibile vantaggio.  Gara con frequenti interruzioni in questi primi minuti iniziali. Strega che fatica a trovare la verve che  aveva mostrato nella prima frazione. Al 63' Marin mette i brividi a Paleari con un tiro dalla distanza.  Prova a mettere forze fresche Caserta inserendo Elia e Viviani al posto di Insigne e Acampora al 64'. Ci pensa Lapadula, però, a far esplodere lo stadio all' 85': l'italo-peruviano approfitta di una deviazione di Beruatto e trafigge Nicolas. Subito dopo viene sostituito da Moncini e si prende gli applausi del pubblico. Concessi sei minuti di recupero ma la Strega si aggiudica il primo round di questa semifinale. La gara di ritorno si giocherà sabato 21 maggio a Pisa.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Benevento

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy