HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » benevento » IN PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Palermo, presentata la nuova proprietà: Ripianeremo tutti i debiti, pronti 10 milioni. Vogliamo riportare il Palermo agli antichi splendori"

08.05.2019 16:22 di Gerardo De Ioanni    per tuttobenevento.it   articolo letto 24 volte
Palermo, presentata la nuova proprietà: Ripianeremo tutti i debiti, pronti 10 milioni. Vogliamo riportare il Palermo agli antichi splendori"
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

Presentata quest’oggi la nuova proprietà del Palermo, come tutti sanno passato a Arkus Network. Queste le parole del Presidente della holding, Walter Tuttolomondo: “Abbiamo acquistato per un mix di ragioni, anche affettive, collegate alle nostre origini familiari. Il nostro padre Antonino, che è mancato di recente, era siciliano; vogliamo continuare a seguire la sua linea. Siamo in Sicilia per le sue attrattive e ci vogliamo sviluppare con le altre aziende del nostro gruppo, nello specifico Amanda Tour e Amanda Events. Vogliamo costruire lo stadio nuovo, grazie all’aiuto di terzi, sempre con il consenso dell’amministrazione comunale. Ci sentiamo di garantire l’iscrizione al prossimo campionato in caso di A o B. Vogliamo riportare il Palermo agli antichi splendori. Lucchesi ridisegnerà la struttura del club. Foschi è stato confermato come direttore sportivo, nel segno della continuità. De Angeli sarà il direttore amministrativo. Ringrazio il dottor Macaione, che sarà il presidente di Sporting Network e Giuseppe Valente sarà l’amministratore delegato. Ringrazio anche Albanese, che ci ha onorato di accettare la carica di presidente del Palermo. Ringrazio tutto il popolo rosanero per la fiducia nel progetto”.

Alla conferenza stampa era presente anche Salvatore Tuttolomondo, rappresentante della Arkus Network, il quale ha dato qualche dettaglio in più sulla struttura del gruppo: “La nostra holding si occupa principalmente di turismo, ma abbiamo attività anche in altri settori e prevediamo che entro il 2020 il nostro fatturato ci porterà a raggiungere, nel solo turismo, 200 milioni di euro. - continua Tuttolomondo come riporta Mediagol.it - Palermo? Noi siamo la parte più ingombrante di un’operazione finanziaria che vede anche tanti soci minoritari tutti made in Italy. Sono pronto a confrontarmi con questo progetto collettivo. Il piano industriale è legato all’accordo di closing, il 3 maggio abbiamo sottoscritto il capitale sociale e versato 1,2 milioni di euro. Entro il 3 giugno ci siamo impegnati a ripianare tutti i debiti e sono altri 4 milioni circa, che uniti a quelli precedenti sommano 5 milioni. Ripianteremo tutti i debiti tributari del Palermo Calcio, metteremo con le nostre forze senza terzi investitori una somma che arriverà al totale di 10 milioni dunque”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Benevento

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy