HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Ascoli

Ascoli, Laverone si presenta: "Qui per realizzare molti assist"

06.09.2018 19:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 376 volte
Fonte: www.ascolicalcio1898.it
© foto di Federico Gaetano

Questa mattina, presso la sede sociale di Corso Vittorio Emanuele, sono stati presentati agli organi di informazione gli ultimi due volti nuovi dell'Ascoli Calcio: Lorenzo Laverone e Michele Troiano.



Queste le dichiarazioni del terzino Laverone, reduce dall'esperienza con l'Avellino:



"Questa estate ho vissuto una situazione particolare, l'Avellino non si è iscritto al campionato e quindi il 10 agosto mi sono ritrovato svincolato quando ormai molte squadre erano già state costruite. La trattativa col Direttore è nata un paio di settimane fa, lo conoscevo perché l'ho avuto a Vicenza, abbiamo dovuto aspettare un po' prima che si chiudesse la trattativa perché ad Ascoli c'era una rosa ampia. Avevo qualche offerta, ma Ascoli era la prima scelta sia per la conoscenza col Direttore che per la piazza importante in cui sarei arrivato. Fin dal primo contatto c'era interesse a chiudere da ambo le parti. Sono molto contento della mia scelta. L'Ascoli ha rinnovato molto e ci vorrà un po' di tempo, in questo momento la sosta è per noi favorevole perché ci consente di conoscerci meglio. Conosco D'Elia, Ardemagni e Perucchini, sono contento di averli ritrovati, conoscevo Bianchi, tutti mi hanno parlato della piazza e del posto".



Sul campionato a 19 squadre e la chiusura dell'esperienza con l'Avellino ha detto:



"Quest'anno si è verificata una situazione particolare, c'è stata un po' di confusione, ho seguito le vicende perché ero svincolato e quindi ero interessato in prima persona. La B a 19 squadre è una novità rispetto allo scorso anno, è un format votato dai club di B, vediamo domani se ci saranno delle variazioni, ma noi ci adatteremo a qualunque decisione. Quanto all'Avellino c'è senz'altro delusione per come sono andate le cose, noi calciatori ci siamo sentiti un po' presi in giro, abbiamo continuato ad allenarci per tre settimane con grande professionalità e abbiamo disputato l'amichevole a Roma già consci dell'esclusione; meritavamo un trattamento differente".



Sulle sue caratteristiche e la condizione fisica:

"La duttilità è sempre stata una mia caratteristica, in questi anni ho ricoperto tanti ruoli, sono un terzino destro, mi trovo bene sia come quinto nel 3-5-2 che in una difesa a quattro nel caso si dovesse cambiare modulo. Ad Avellino in casi di emergenza ho giocato anche a sinistra. Fisicamente sto bene, mi mancano le partite e le amichevoli. Lo scorso anno ho segnato tre gol, è stata l'annata più produttiva per me, in genere realizzo assist per i miei compagni e spero di farne anche qui, mi piace partecipare alla fase offensiva. Quando militavo nel Vicenza ho segnato due gol all'Ascoli".



L'ultima battuta è sulla tifoseria bianconera e sulla piazza, calorosa come quelle di Avellino, Salerno e Reggio Calabria, alcuni dei club in cui ha militato:

"E' sempre bello giocare in uno stadio pieno, mi auguro che le cose vadano bene, in una piazza come Ascoli c'è sempre quella spinta in più durante la partita. Dovremo solo portare ancor più i tifosi dalla nostra parte coi risultati".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Padova, Bisoli: "Con il Foggia gara importantissima, non l'ultima spiaggia. Per salvarci servono 5-6 vittorie" Le dichiarazioni di Pierpaolo Bisoli, tecnico del Padova, alla vigilia della gara casalinga contro il Foggia: “Non è una partita fondamentale o un’ultima spiaggia. È una partita importantissima, ma ce ne sono altre 14 partite oltre a questa. Vincere significa...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 23a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 23a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Brignoli (Palermo) DIFENSORI Di...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giammarioli: "Brescia sorpresa, Livorno delusione. Donnarumma l'ho lanciato io. Ecco i giovani più forti della B. Sulla Cremonese..." Girata la boa di metà stagione e archiviata la finestra di mercato invernale, la redazione di TuttoB.com ha interpellato in...
L'altra metà di Padova, Bisoli: "Con il Foggia gara importantissima, non l'ultima spiaggia. Per salvarci servono 5-6 vittorie" Le dichiarazioni di Pierpaolo Bisoli, tecnico del Padova, alla vigilia della gara casalinga contro il Foggia: “Non è una...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 febbraio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 15 febbraio 2019.

 
Brescia 42
 
Palermo 41
 
Benevento (-1) 36
 
Pescara 35
 
Lecce (-1) 35
 
Spezia 34
 
Hellas Verona 33
 
Cittadella 30
 
Perugia (-1) 29
 
Salernitana 28
 
Cremonese 27
 
Venezia 26
 
Ascoli (-2) 25
 
Cosenza 24
 
Livorno (-1) 20
 
Foggia 20*
 
Crotone 19
 
Carpi 18
 
Padova 17
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy