HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ascoli » Ascoli
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Ascoli, Dionisi: "Non siamo una squadra che può giocare per il pareggio. Ai playoff non c'è una favorita, si azzera tutto"

13.05.2022 11:38 di Marco Lombardi   
Dionisi
Dionisi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Tramite i canali ufficiali dell'Ascoli, l'attaccante Federico Dionisi ha parlato della sfida playoff di stasera contro il Benevento: “In partite come queste bisogna mantenere la calma, restare lucidi, avere quel pizzico di concentrazione in più, sapendo che sono sfide decisive. Bisogna limitare gli errori tecnici, quelli tattici o sulle marcature, insomma fare attenzione a tutti quei particolari che in questa fase fanno la differenza. Stiamo lavorando bene, c’è concentrazione e c’è la giusta tranquillità; è importante mantenere un certo equilibrio, è giusto che tutta Ascoli sogni e farlo insieme è straordinario, ma noi dobbiamo restare coi piedi per terra e continuare a lavorare. Il Mister ci ha chiesto di allenarci in orario serale per abituarci all’ora delle partite Play Off, diversa rispetto al campionato; lo facciamo con piacere, stiamo bene insieme dentro e fuori dal campo”.

“Non siamo una squadra che può giocare per il pareggio, abbiamo sempre interpretato la partita senza presunzione, ma cercando di fare il massimo e continueremo così anche nei Play Off, la nostra mentalità deve restare sempre la stessa. Vincere direttamente ti dà una gioia immediata, ti togli subito il pensiero. Farlo attraverso i Play Off è più sofferto e le cose sofferte restano le più belle perché c’è un percorso dietro. Affrontare un Play Off col sogno di arrivare fino alla fine è quello che ti porta a gioire un po’ di più, anche se andare direttamente in A è sicuramente meglio. Noi vogliamo dare il massimo in questi Play Off e vediamo dove arriveremo. Le squadre arrivate ai Play Off sono quelle che hanno meritato durante tutto l’arco del campionato, non mi sento di dire che c’è una favorita. Come si arriva al Play Off è relativo perché si azzera tutto, si inizia con partite secche, poi semifinali e finale, c’è da faticare e da lavorare per arrivare fino in fondo, sarà così per tutte le squadre. Solo chi riuscirà a mantenere questo equilibrio e la voglia di arrivare fino in fondo ci riuscirà veramente”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ascoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy