HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ascoli » Trapani
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Pedullà: "Castori-Trapani, numeri da urlo. Ma la società..."

02.08.2020 13:28 di Marco Lombardi   
Castori
Castori
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il destino del Trapani è sub judice, appeso all'esito del ricorso avverso la penalizzazione di 2 punti che, a oggi, condanna i granata alla C. Comunque vada, resta la straordinaria rimonta compiuta dalla squadra siciliana, rigenerata dall'avvento di mister Castori. "Fabrizio Castori ha collezionato numeri da urlo da quando è arrivato a Trapani. Peccato che la società (in attesa del ricorso) gliene abbia tolti due. E le società fanno la differenza, in tutti i sensi. Impressionante il ruolino di marcia firmato Castori dal giorno del suo arrivo in Sicilia: 22 partite, 8 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte. Totale 33 punti (media 1,5 a partita), 32 gol fatti e 30 subiti. Dopo il lockdown 21 punti in 10 gare, meglio ha fatto solo il Cosenza con 22. Castori è ormai un veterano della B con 463 presenze e vuole mantenere la categoria, proprio per questo motivo ha detto no a tutte le proposte che sono arrivate dalla Serie C. Tenendo comunque conto che ha ancora un anno di contratto con il Trapani e non un triennale, nella speranza (per Castori) che gli restituiscano almeno uno dei due punti che la società gli ha tolto incorrendo nella penalizzazione. Castori è stato accostato a diversi club di Serie C, ma la sua ambizione -legittimata dai numeri di questa stagione – è quella di continuare in Serie B", scrive Alfredo Pedullà. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Ascoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy