HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ascoli » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Serie B, Ascoli-Spezia: al "Del Duca" partita ad alta tensione per allontanare la bassa classifica

09 dicembre 2023 06:06 di Bruno Cadelli   
Serie B, Ascoli-Spezia: al "Del Duca" partita ad alta tensione per allontanare la bassa classifica
Tre punti per provare ad allontanare la zona retrocessione. Questa la posta in gioco tra Ascoli e Spezia, match valido per la sedicesima giornata del campionato di Serie B. Sia i padroni di casa che gli ospiti non ricordano il sapore della vittoria da tantissimo tempo. I marchigiani non vincono dalla vittoria esterna a Lecco del 21 ottobre, mentre i liguri non prendono tre punti dal 30 settembre scorso, quando riuscirono ad espugnare il campo della Feralpisalò con il punteggio di 1-2. Con 21 gol subiti in quindici partite, Ascoli e Spezia condividono insieme al Lecco il triste primato di seconda peggiore difesa del campionato. In zona gol l’Ascoli con quindici reti segnate è più prolifico dello Spezia, fermo a soli 11 reti, meno di una a partita. Al "Del Duca" potrebbe regnare il tatticismo, un’altra sconfitta infatti getterebbe nel baratro entrambe le squadre. Arbitro dell’incontro il 34enne Matteo Marchetti.

COME ARRIVA L’ASCOLI
La cura Castori deve ancora rinvigorire la squadra marchigiana. L’Ascoli è reduce dalla sconfitta contro il Venezia e ha conquistato un solo punto nelle ultime cinque gare di campionato. Preoccupa la sterilità offensiva ma soprattutto la difesa, bucata nove volte nelle ultime cinque uscite. Sono 22 i bianconeri convocati da Mister Castori per il match con lo Spezia. Rispetto alla partita col Venezia torna a disposizione Bellusci, perno fondamentale per blindare l’area di rigore. Quattro i gl subiti nelle ultime due partite, media poco lusinghiera se si vuole risorgere dalle ceneri. Sei in totale gli indisponibili: Bogdan, Caligara, Falzerano, Kraja, Nestorovski e Tavcar. Formazione quasi annunciata, la vittoria in casa manca dallo scorso 26 settembre.

COME ARRIVA LO SPEZIA
Lo Spezia deve necessariamente invertire la tendenza. Non vince dal 30 settembre e nelle ultime cinque uscite sono arrivati solamente due punti, frutto dei pareggi contro Lecco e Ternana. Non ci sarà fra i pali Bartłomiej Drągowski: il polacco è ancora alle prese con il mal di schiena e per questo non è stato convocato. Difendere la porta dev’essere la priorità della squadra ligure che su otto partite giocate in trasferta ha subito 15 reti, una media di quasi due gol incassati a match. Una vittoria permetterebbe allo Spezia di agganciare l’Ascoli in zona play out. Perdere porterebbe Lo Spezia alla terza sconfitta consecutiva dopo gli ultimi due ko contro Sampdoria e Parma.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ascoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy