HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ascoli » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Ascoli prevedibile e spuntato: scelte sbagliate sul mercato, Breda può cambiare modulo

20 marzo 2023 20:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio    per tuttoascolicalcio.it  

L'Ascoli si appresta a riprendere la preparazione dopo le tre sconfitte consecutive che hanno rigetto il Picchio verso la zona playout. Con l'arrivo di Breda in panchina, l'Ascoli si era risollevato per poi invece precipitare di nuovo verso le zone pericolose della graduatoria. Nelle ultime tre uscite il Picchio ha subito una forte involuzione che ora rischia di compromettere la stagione. 

Al momento del suo arrivo, Breda ha optato per utilizzare un modulo maggiormente congeniale alla squadra. L'Ascoli infatti aveva già giocato con il trequartista ai tempi di Sottil e con il successo che tutti quanti noi conosciamo. La prima mossa del tecnico bianconero è stata quindi quella di utilizzare un sistema di gioco che i giocatori già conoscevano bene e che aveva prodotto buoni risultati. All'inizio i risultati sono arrivati, poi qualcosa si è inceppato. 

La manovra dell'Ascoli è diventata prevedibile soprattutto negli ultimi 20 metri. Falzerano ha già giocato da trequartista ma il suo ruolo è un altro. L'ex Perugia infatti fatica enormemente a trovare l'ultimo passaggio utile per gli attaccanti che, in aggiunta, stanno anche attraversando un periodo dove mostrano di avere poca vena realizzativa

E' evidente che il gioco dell'Ascoli è un po' fine a se stesso. Il Picchio è prevedibile in campo, non riesce ad incidere negli ultimi metri con l'ultimo passaggio e solo qualche giocata in solitaria potrebbe fare la differenza. Purtroppo però l'Ascoli non ha giocatori in rosa capaci di creare superiorità numerica e dare imprevedibilità alla fase offensiva. L'unico era Bidaoui, ma il giocatore è stato ceduto a gennaio. In rosa c'è Ciciretti, ora infortunato, ma che quando è stato chiamato in causa non è riuscito mai a brillare.

La sosta per le nazionali servirà a Breda per capire se proseguire con questo modulo, cercando di migliorare la manovra offensiva della squadra, oppure studiare qualcosa di alternativo per tornare poi in campo con il piglio giusto e tornare a fare punti fondamentali per la salvezza. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ascoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy