HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ascoli » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto rinviare le ultime due gare?
  Si
  No

Ascoli-Monza, Eramo: "C'è rammarico per il risultato" - VIDEO

Il centrocampista bianconero nel dopo partita: "Questa è la strada giusta, ci toglieremo tante soddisfazioni"
27.11.2021 17:01 di Redazione TuttoAscoliCalcio    per tuttoascolicalcio.it  

Mirko Eramo ha commentato in conferenza stampa il pareggio dell'Ascoli contro il Monza: "Abbiamo fatto un'ottima prestazione, siamo rammaricati per il risultato, ma quando non si possono portare a casa i tre punti meglio portarne uno. Abbiamo provato a vincerla e a non prendere il gol della beffa".

Era l'occasione per vincere contro una big della B: "Non pesa non aver vinto contro una grande. Siamo sereni e consapevoli della nostra forza. Ci abbiamo provato fino alla fine contro una squadra che è stata costruita per vincere il campionato. Non abbiamo avuto paura. Siamo consapevoli della nostra forza e cosa dobbiamo mettere sempre in campo per ottenere il massimo. Questa è la strada giusta e ci toglieremo belle soddisfazioni".

Questa serie positiva fa guadagnare autostima: "Noi non abbiamo mai perso le certezze e quello che tra di noi sappiamo, che siamo forti e ce la possiamo giocare con tutti. Dobbiamo mettere sempre in campo grinta e concentrazione che da fastidio a tutte le squadre. Se lo facciamo possiamo battere chiunque. Dobbiamo dimostrare ogni partite che siamo una squadra fastidiosa".

Senti e credi che quest'anno c'è qualcosa di diverso rispetto al passato: "Si, perchè siamo partiti con un'ossatura consolidata dall'anno scorso, siamo partiti con un passo in avanti rispetto alle altre stagioni. La squadra è forte, il mister ci conosce e sa quali tasti toccare quando le cose non vanno bene. Ho vinto qualche campionato e rivedo la stessa atmosfera. Non voglio volare in alto, ma dobbiamo proseguire su questa strada, mantenere l'euforia che abbiamo in settimana. Puntiamo a Reggio Calabria per ottenere il massimo".

La grinta sarà fondamentale contro la Reggina: "Il segreto della nostra squadra, il mister ci fa sentire tutti importanti. Non importa quanti minuti si giocano ma come. Io cerco sempre di dare il massimo. La Reggina sarà preoccupata di affrontare l'Ascoli in questa condizione, ma dobbiamo pensare a noi stessi e basta".

Dionisi ha lasciato il rigore a Sabiri: "Non ha bisogno di spiegazioni questo gesto. Fa capire che rapporto c'è tra di noi, nel gruppo. Non ha pensato alla classifica marcatori ma a far sbloccare mentalmente Sabiri. Nel gruppo non ci sono attriti, anzi. Chi non gioca da consigli a chi gioca, ci si trova tutti in campo. Martedì c'è Dario squalificato e toccherà a qualcun altro, noi dobbiamo farci trovare sempre pronti".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ascoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy