HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » ascoli » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Ascoli, è già Scamacca-mania

4 reti in due partite ufficiali di coppa Italia per il classe 1999 che si sta conquistando il cuore dei tifosi del Picchio a suon di gol.
19.08.2019 21:00 di Damiano Boccalini    per tuttoascolicalcio.it   articolo letto 31 volte
Ascoli, è già Scamacca-mania
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Una rete da opportunista, da attaccante navigato da area di rigore e un colpo di testa perfetto da centravanti puro. Un uno-due niente male per confermare quanto di buono fatto all’esordio contro la Pro Vercelli e per dimostrare di non essere solo una fuoco di paglia, ma di essere pronto finalmente a spiccare il volo. Gianluca Scamacca trascina il Picchio con una doppietta nella sfida casalinga vinta dal suo Ascoli per 2-0 e regala ai bianconeri una sfida di lusso nel quarto turno di Coppa Italia. Ad attendere gli uomini di Zanetti ci sarà infatti il Genoa di Andreazzoli, un match di tutt’altra caratura rispetto a Pro Vercelli e Trapani ma che arriverà quando il Picchio avrà già messo nelle gambe parecchie partite e un assetto di squadra già ben collaudato.

Come detto però, l’assoluto protagonista della giornata di ieri è il giovane romano classe 1999, arrivato ad Ascoli con la giusta fame e la giusta voglia di conquistarsi un posto nel cuore dei tifosi a suon di reti e buone prestazioni. Pronti via e dopo 10’ arriva subito il sigillo per Scamacca che ribadisce in rete una corta respinta di Dini su bolide di Gerbo. Peccato solo che l’urlo in gola sia strozzato dalla chiamata del guardalinee che annulla, giustamente, per fuorigioco del numero 9.

Appuntamento però solo rimandato per Gianluca, che a pochi minuti dall’inizio della ripresa, sigilla il vantaggio ascolano con un preciso colpo di testa su cross di Cavion. Spesso in questi casi l’appetito vien mangiando, ed è forse per questo che al minuto 80’ all’appuntamento col pallone ci sia ancora lui. Ancora Cavion sull’esterno, palla messa in mezzo rasoterra per il numero 9 che in spaccata batte Dini per la seconda volta in serata.

2 partite, 4 centri e capocannoniere della Coppa Italia. Questo è attualmente il biglietto da visita di Gianluca Scamacca in maglia Ascoli, che in pochissimo tempo si è già guadagnato un posto tra i beniamini del “Del Duca”. Bomber di livello per la categoria? Per il momento il classe 1999 non si scompone: “Lascio che siano gli altri a giudicare, io faccio parlare il campo”. E se il buongiorno si vede dal mattino…


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Ascoli

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy