HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » ascoli » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Presentazione del calendario di B ad Ascoli: la conferenza del Sindaco Fioravanti

30.07.2019 18:30 di Redazione TuttoAscoliCalcio    per tuttoascolicalcio.it   articolo letto 29 volte
Fonte: ascolicalcio1898.it
Presentazione del calendario di B ad Ascoli: la conferenza del Sindaco Fioravanti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Campionato degli italiani nel cuore del Medioevo: vieni ad Ascoli, lasciati travolgere dalla nostra Bellezza. Il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti  ha accolto con grande entusiasmo la decisione della Lega B di scegliere Ascoli come location per il grande evento dei sorteggi del calendario cadetto (il 6 agosto alle ore 20:00 al Chiostro di S. Francesco) e con questo slogan, che crea un binomio fra calcio, storia e tradizione, ha voluto concentrare l'attenzione sulla bellezza della città picena. Questa mattina, presso la sala De Carolis di Palazzo dell'Arengo, il Primo Cittadino, affiancato dal Presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti, dall'Assessore allo Sport Nico Stallone e dal DG bianconero Gianni Lovato, ha tenuto una conferenza stampa che ha messo in luce l'opportunità che l'evento clou della Serie B rappresenta per la città di Ascoli:

"Sono Sindaco da meno di due mesi e sono molto contento di poter ospitare questa kermesse, che è un riconoscimento per l'Ascoli Calcio e per la città proprio nel 90° anniversario della Lega di Serie B" - ha esordito il padrone di casa - "Ringrazio in modo sincero e autentico il Presidente Tosti, Patron Pulcinelli e il DG Lovato perché abbiamo creato una grande sinergia fra Comune e Società. Rinnovo la nostra totale collaborazione su tutti i fronti, l'Ascoli è un'eccellenza delle Marche. Ospitare la presentazione del calendario di B porterà ad Ascoli tutti i Presidenti dei club cadetti, che scopriranno un territorio magico; consegneremo loro un vademecum con le dieci opportunità che si presenterebbero a chi intende investire ad Ascoli. L'evento del 6 agosto sarà trasmesso su Rai e DAZN che accenderanno una luce importante su Ascoli e che veicoleranno così le bellezze turistiche del territorio".

Il Presidente Tosti ha messo l'accento sull'unione d'intenti fra Società e Comune e ha annunciato anche una possibile novità: "Il rapporto col Comune è molto stretto, conosco le persone che ne fanno parte e so quanto tengano al rilancio della città, Ascoli è una città meravigliosa, ma pochi la conoscono. Abbiamo battuto la concorrenza di Pisa e Venezia. La Rai manderà in onda prima del sorteggio una clip sulla città con l'auspicio che possa richiamare turisti. Inoltre stiamo cercando di convogliare ad Ascoli, sempre il 6 agosto, l'evento di presentazione del nuovo regolamento degli Arbitri, che richiamerebbe in città anche tutti gli allenatori di Serie B. Dobbiamo metterci la fascia da capitano e difendere la nostra città, speriamo di onorare al meglio il campionato".

L'Assessore allo Sport Stallone ha ampliato il discorso anche agli sport "minori": "Spesso viene contestato il fatto che si dia più importanza all'Ascoli che ad altre discipline, ma da quest'anno metteremo in luce insieme all'Ascoli le discipline sportive minori, al più presto presenteremo un progetto al club".

In chiusura il DG Lovato: "Ascoli città e l'Ascoli Calcio devono essere una cosa sola, la nuova Società fin da subito ha colto l'importanza di questa città e del glorioso passato del club e ha tutta l'intenzione di rendere grande anche il presente e il futuro".

Il Sindaco, a margine della conferenza, ha fatto anche un riferimento alla questione stadio Del Duca:

"Oggi pomeriggio porteremo in Consiglio gli equilibri di bilancio, abbiamo inserito una somma di 285.000,00 € che sarà impiegata per la demolizione della vecchia curva Sud. Si tratta di una scelta politica importante". Sempre sulla questione Stadio il DG Lovato ha dichiarato: "Stiamo apportando anche migliorie interne allo stadio col rifacimento degli spogliatoi". L'Assessore Stallone ha concluso: "Possiamo dire che Comune e Ascoli sono una squadra".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ascoli

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy