VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 3 Settembre 2014
TORINO
CALCIOMERCATO CONCLUSO: CHI SI È RINFORZATO DI PIÙ?
  
  
  
  
  
  
  
  
  

TORINO

Torino, Prandelli in visita:"Ventura l'ideale per Ogbonna"

13.04.2012 13:16 di Federico Errante  articolo letto 335 volte
Fonte: lastampa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quando l’hanno visto spuntare dal sottopassaggio della Sisport, i tifosi del Toro sembravano quasi non volerci credere. Ed invece quel signore in giacca e cravatta seduto a fianco di Urbano Cairo era proprio Cesare Prandelli, il ct della Nazionale. “E non sarà il nuovo allenatore del Torino – ha poi scherzato il presidente granata – perché Ventura me lo tengo strettissimo. Prandelli ci ha fatto visita ed è stato un incontro bello ed intenso”. Il blitz torinese, che ha accomunato Juve e Toro, è stato utile a Prandelli per incontrare i giocatori in odore di convocazione per l’Europeo in Polonia e Ucraina. Tra questi c’è anche Angelo Ogbonna, già nel giro dell’Italia e sempre più candidato a passare l’estate con la Nazionale. “Ogbonna sta facendo molto bene – lo promuove il ct-: avevo detto ad inizio anno che Ventura poteva essere l’allenatore ideale per lui e così è stato. Sta crescendo alla grande e sta dimostrando tutto il suo valore”.

Un pubblico elogio prima di firmare autografi e fare le foto coi tifosi granata, anche perché non capita tutti i giorni di vedere un ct nello spogliatoio del Toro. L’ultimo era stato Roberto Donadoni nell’agosto 2006 in un’amichevole estiva a Borgomanero per incontrare Abbiati e Barone. Un’era geologica per la Nazionale e per il Torino che, dopo aver salutato Prandelli, si è subito tuffato sulla sfida di lunedì sera all’Olimpico contro il Sassuolo. “Avversario temibile – avverte Cairo – e noi non dobbiamo farci fregare dalla fretta di essere promossi”. In attesa di vincere la partita per la A, il presidente granata prova a dare il suo contributo per sbloccare quella del Filadelfia. Dopo le polemiche e i rallentamenti, ecco un piccolo intervento. “Mancano poco meno di 30mila euro per ottenere il riconoscimento giuridico ed allora sono pronto a metterli io quei soldi”.


Altre notizie - Torino
Altre notizie
 

IL BARI SALE IN CATTEDRA, CLAMOROSO AL "MASSIMINO": ANALISI E RIEPILOGO DELLA 1A GIORNATA DI B

Il primo atto si è compiuto, non senza qualche godibile sorpresa. La Serie B, d'altronde, ci ha abituati all'imprevedibilità del gioco del calcio, alle emozioni al cardiopalmo intrinseche a ogni partita. La vittoria del Perugia tra le mura amiche-al “C...

ESCLUSIVA TB - SIENA, ANTONELLI: "LA MIA STAGIONE PIÙ DIFFICILE MA CI SIAMO PER I PLAY-OFF. ROSSETI UN PREDESTINATO"

Le difficoltà di una stagione a tratti surreale e le ambizioni intatte di serie A: il direttore sportivo del Siena...

SPEZIA-REGGINA, EBAGUA VS GERARDI: UNA SFIDA TRA BOMBER DI CATEGORIA

Questa sera allo stadio "Alberto Picco" si giocherà Spezia-Reggina, anticipo della trentasettesima giornata...

MODENA-CITTADELLA: I TOP E FLOP

Si è conclusa ieri la prima giornata del campionato di serie B 2014/2015 con il posticipo del Monday night fra Modena...

PORTA A PORTA - UNA GIORNATA “NO” NON VANIFICA TALENTO E QUALITÀ: BASSI VS LEALI

All'Empoli hanno scelto un portiere fatto in casa: Davide Bassi, classe 85', è cresciuto nelle giovanili e per...
 
Bari 3
 
Ternana 3
 
Perugia 3
 
Avellino 3
 
Frosinone 3
 
Varese 2*
 
Catania 1
 
Virtus Lanciano 1
 
Carpi 1
 
Cittadella 1
 
Livorno 1
 
Modena 1
 
Pescara 1
 
Trapani 1
 
Latina (-1) 0
 
Vicenza (-1) 0
 
Bologna 0
 
Spezia 0
 
Brescia 0
 
Pro Vercelli 0
 
Crotone 0
 
Virtus Entella 0
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy