Mercoledì 23 Aprile 2014
TORINO
LOTTA SALVEZZA: CHI RIUSCIRA' AD EVITARE LA RETROCESSIONE?
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
TORINO

Torino, Prandelli in visita:"Ventura l'ideale per Ogbonna"

13.04.2012 13:16 di Federico Errante  articolo letto 307 volte
Fonte: lastampa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quando l’hanno visto spuntare dal sottopassaggio della Sisport, i tifosi del Toro sembravano quasi non volerci credere. Ed invece quel signore in giacca e cravatta seduto a fianco di Urbano Cairo era proprio Cesare Prandelli, il ct della Nazionale. “E non sarà il nuovo allenatore del Torino – ha poi scherzato il presidente granata – perché Ventura me lo tengo strettissimo. Prandelli ci ha fatto visita ed è stato un incontro bello ed intenso”. Il blitz torinese, che ha accomunato Juve e Toro, è stato utile a Prandelli per incontrare i giocatori in odore di convocazione per l’Europeo in Polonia e Ucraina. Tra questi c’è anche Angelo Ogbonna, già nel giro dell’Italia e sempre più candidato a passare l’estate con la Nazionale. “Ogbonna sta facendo molto bene – lo promuove il ct-: avevo detto ad inizio anno che Ventura poteva essere l’allenatore ideale per lui e così è stato. Sta crescendo alla grande e sta dimostrando tutto il suo valore”.

Un pubblico elogio prima di firmare autografi e fare le foto coi tifosi granata, anche perché non capita tutti i giorni di vedere un ct nello spogliatoio del Toro. L’ultimo era stato Roberto Donadoni nell’agosto 2006 in un’amichevole estiva a Borgomanero per incontrare Abbiati e Barone. Un’era geologica per la Nazionale e per il Torino che, dopo aver salutato Prandelli, si è subito tuffato sulla sfida di lunedì sera all’Olimpico contro il Sassuolo. “Avversario temibile – avverte Cairo – e noi non dobbiamo farci fregare dalla fretta di essere promossi”. In attesa di vincere la partita per la A, il presidente granata prova a dare il suo contributo per sbloccare quella del Filadelfia. Dopo le polemiche e i rallentamenti, ecco un piccolo intervento. “Mancano poco meno di 30mila euro per ottenere il riconoscimento giuridico ed allora sono pronto a metterli io quei soldi”.


Altre notizie - Torino
Altre notizie
 

POCHI PUNTI E ANCOR MENO GOL: EMPOLI, QUAL È IL PROBLEMA? TAVANO E MACCARONE GLI UNICI OGGI A MERITARE LA A. SARRI, LA GENTE NON VUOLE PIÙ DELUSIONI

I numeri nel calcio dicono più di mille parole, si sa. E allora bando alle ciance e occhio alle cifre: 17 punti in 14 gare non sono un ruolino di marcia all'altezza di una squadra che lotta per la promozione diretta nel massimo campionato. Non in questa serie B, che se...

CROTONE, DRAGO: "IL VARESE? NON STA FACENDO BENE MA HA GIOCATORI CHE POSSONO FARE LA DIFFERENZA"

Il Crotone attende il Varese, intanto Massimo Drago, allenatore crotonese in conferenza stampa parla proprio della gara e a F...

LE SFIDE DI TB - AVELLINO-BRESCIA: CASTALDO E CARACCIOLO, I GEMELLI DIVERSI DEL GOL

Distanti 5 punti in classifica, Avellino e Brescia nel bene e nel male hanno stupito in questo campionato. Gli irpini neoprom...

TOP E FLOP: NOVARA - TRAPANI

Il Novara conquista in casa un'importante e bella vittoria contro il Trapani di Boscaglia imponendosi per 3 a 1, una pres...

PORTA A PORTA - STESSI COLORI, MA DESTINI DIVERSI: BRESSAN VS GUARNA

I due portieri a confronto difendono gli stessi colori, bianco-rosso sia per il Varese che per il Bari, e hanno in comune pas...
 
Palermo 72
 
Latina 57
 
Empoli 56
 
Crotone 55
 
Cesena 52*
 
Siena 51*
 
Lanciano 51
 
Spezia 51
 
Modena 49
 
Trapani 49
 
Avellino 49
 
Pescara 46
 
Bari 46*
 
Brescia 46
 
Carpi 45
 
Ternana 44
 
Varese 43
 
Novara 39
 
Cittadella 36
 
Padova 35
 
Reggina 28
 
Juve Stabia 17
Penalizzazioni
 
Bari -3
 
Cesena -1
 
Siena -8

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy