Mercoledì 23 Aprile 2014
REGGINA
LOTTA SALVEZZA: CHI RIUSCIRA' AD EVITARE LA RETROCESSIONE?
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
REGGINA

Reggina, l'ex Lanzaro: " Calabresi nel cuore, ma lo scorso giugno..."

12.04.2012 11:43 di Federico Errante  articolo letto 397 volte
Fonte: radiocalciomercato.it/reggionelpallone
© foto di Federico De Luca

La Reggina non si dimentica, anche se il presente parla spagnolo. Maurizio Lanzaro, amatissimo ex amaranto attualmente in forza al Real Saragozza, è stato intervistato da radiocalciomercato.it: di seguito, le sue dichiarazioni.

REAL SARAGOZZA- "Eravamo a 12 punti di distacco, ora siamo a 4 e ci crediamo tanto; le squadre che stanno sopra iniziano ad avere paura, se nelle prossime due partite riusciremo a fare 4 punti ce la possiamo giocare. Contro il Siviglia sarà dura, mentre contro il Granada ce la giocheremo alla pari. Contro il Barcellona, sabato scorso, avevamo iniziato molto bene, sbagliando anche un rigore, pressavamo molto anche perchè erano stanchi dalla sfida contro il Milan in Champions, a loro mancavano giocatori importanti come Xavi e Iniesta e hanno sofferto un pò all'inizio, alla fine qui in Spagna battere o pareggiare contro di loro è un miracolo".

LIGA PIU' OFFENSIVA- "In Spagna mi sono adattato molto bene sin dall'anno scorso, il calcio però è molto differente da quello italiano: qui pensano molto ad attaccare, mentre in  Italia ci sono meno spazi ed è difficile per calciatori come Bojan e Josè Angel imporsi, così come per Luis Enrique in panchina".

CONTATTI BLUCERCHIATI... "Se c'è l'opportunità di tornare in Italia lo farei con piacere, anche se qui mi trovo bene, adesso vedremo, aspetto la fine del campionato e poi sarà compito del mio procuratore prendere eventuali contatti. Ci sono tante squadre nelle quali mi piacerebbe giocare, come la Sampdoria, con la quale ci sono stati contatti in estate".


REGGIO SU TUTTE- "Ho vissuto 5 anni stupendi con salvezze incredibili con Mazzarri, come quella storica da -15, ho avuto un rapporto splendido con la tifoseria e seguo sempre la squadra in serie B".


Altre notizie - Reggina
Altre notizie
 

POCHI PUNTI E ANCOR MENO GOL: EMPOLI, QUAL È IL PROBLEMA? TAVANO E MACCARONE GLI UNICI OGGI A MERITARE LA A. SARRI, LA GENTE NON VUOLE PIÙ DELUSIONI

I numeri nel calcio dicono più di mille parole, si sa. E allora bando alle ciance e occhio alle cifre: 17 punti in 14 gare non sono un ruolino di marcia all'altezza di una squadra che lotta per la promozione diretta nel massimo campionato. Non in questa serie B, che se...

CROTONE, DRAGO: "IL VARESE? NON STA FACENDO BENE MA HA GIOCATORI CHE POSSONO FARE LA DIFFERENZA"

Il Crotone attende il Varese, intanto Massimo Drago, allenatore crotonese in conferenza stampa parla proprio della gara e a F...

LE SFIDE DI TB - AVELLINO-BRESCIA: CASTALDO E CARACCIOLO, I GEMELLI DIVERSI DEL GOL

Distanti 5 punti in classifica, Avellino e Brescia nel bene e nel male hanno stupito in questo campionato. Gli irpini neoprom...

TOP E FLOP: NOVARA - TRAPANI

Il Novara conquista in casa un'importante e bella vittoria contro il Trapani di Boscaglia imponendosi per 3 a 1, una pres...

PORTA A PORTA - STESSI COLORI, MA DESTINI DIVERSI: BRESSAN VS GUARNA

I due portieri a confronto difendono gli stessi colori, bianco-rosso sia per il Varese che per il Bari, e hanno in comune pas...
 
Palermo 72
 
Latina 57
 
Empoli 56
 
Crotone 55
 
Cesena 52*
 
Siena 51*
 
Lanciano 51
 
Spezia 51
 
Modena 49
 
Trapani 49
 
Avellino 49
 
Pescara 46
 
Bari 46*
 
Brescia 46
 
Carpi 45
 
Ternana 44
 
Varese 43
 
Novara 39
 
Cittadella 36
 
Padova 35
 
Reggina 28
 
Juve Stabia 17
Penalizzazioni
 
Bari -3
 
Cesena -1
 
Siena -8

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy