Domenica 20 Aprile 2014
PRIMO PIANO
PROMOZIONE DIRETTA: CHI INSIEME AL PALERMO IN SERIE A?
  
  
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

Serie B, uno sguardo alle matricole: si salvi chi può

15.06.2012 00:01 di Redaz. TuttoB.com  articolo letto 1441 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Riportiamo un articolo tratto da International Business Times sulle quattro matricole cadette per la prossima stagione. 

E' la più accreditata ad un posto salvezza nel prossimo anno, oltre ad un organico di tutto rispetto che può dire la sua anche in una categoria superiore. Stiamo parlando della Ternana, che nel giro di due anni è passata dal lottare per non retrocedere a conquistare la serie B. Dopo la conferma del tecnico Domenico Toscano, e di molti dei gioielli che hanno contribuito alla promozione, la squadra delle Fere rossoverdi è quasi pronta per affrontare la nuova stagione di B.

Discorso del tutto diverso quello della Pro Vercelli. Una stagione al di sopra delle aspettative, e una vera e propria sorpresa nei playoff, indecifrabile per la squadra di Vercelli il futuro in cadette ria. Dopo un'attesa lunga 60anni la Pro Vercelli sale in serie B, la dirigenza annuncia "Prenderemo Big per reparto" e si vocifera il ritorno al Piola (lo stadio) dopo le vacanze di Natale a seguito dei lavori di adeguamento. Nessuno è in grado di prevedere con esattezza le mosse della società o l'andamento della squadra, si può però intuire che sarà un campionato di dura lotta per raggiungere la salvezza.

Per lo Spezia una promozione conquistata all'ultima giornata, un finale incredibile per una stagione altrettanto indecifrabile nel girone B. Alla fine resta beffato e amareggiato il Trapani, che perde anche i playoff a favore della Virtus Lanciano. Lo Spezia con Michele Serena in panchina ha fatto il pieno quest'anno. Vince la coppa Italia di Lega Pro e anche la Supercoppa ai danni della Ternana, e si candida a una stagione da protagonista anche in serie B. Molti i nomi accostati alla squadra ligure, da Bovo a Sansovini, da Zigoni a Terlizzi, e molte le voci di prestiti importanti dalle maggiori primavere della Serie A (Inter e Atalanta su tutte). Insomma il patron Volpi è determinato a fare bella figura nel campionato cadetto e noi siamo pronti a credergli.

Il miracolo vero e proprio lo compie la Virtus Lanciano, per la prima volta nella sua storia che inizia nel 1924, la squadra approda in B. Tutti i componenti della società sono stati premiati al Comune e in città la risonanza dell'incredibile successo ha colorato per settimane animi e strade. Ora però bisognerà allestire una squadra degna della serie B e non sarà facile, per il momento i miracoli potrebbero non bastare, il Lanciano è la prima candidata alla retrocessione nella prossima stagione.

 


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
 

LO SPETTACOLO E' SIA SUGLI SPALTI CHE IN CAMPO: GRAN PUBBLICO, GOL E GIOCATE D'ALTA SCUOLA. UN TURNO DA RICORDARE

Prima che in campo lo spettacolo si è consumato sulle tribune. Mai cose piene, colorate e festose. Tutta roba di lusso, di prima grandezza. A Bari il San Nicola era semplicemente meraviglioso. Sembrava di essere tornati indietro di almeno 20 anni, quando Tovalieri e Protti...

CROTONE, DRAGO: "IL VARESE? NON STA FACENDO BENE MA HA GIOCATORI CHE POSSONO FARE LA DIFFERENZA"

Il Crotone attende il Varese, intanto Massimo Drago, allenatore crotonese in conferenza stampa parla proprio della gara e a F...

LE SFIDE DI TB - AVELLINO-BRESCIA: CASTALDO E CARACCIOLO, I GEMELLI DIVERSI DEL GOL

Distanti 5 punti in classifica, Avellino e Brescia nel bene e nel male hanno stupito in questo campionato. Gli irpini neoprom...

TOP E FLOP: NOVARA - TRAPANI

Il Novara conquista in casa un'importante e bella vittoria contro il Trapani di Boscaglia imponendosi per 3 a 1, una pres...

PORTA A PORTA - STESSI COLORI, MA DESTINI DIVERSI: BRESSAN VS GUARNA

I due portieri a confronto difendono gli stessi colori, bianco-rosso sia per il Varese che per il Bari, e hanno in comune pas...
 
Palermo 72
 
Latina 57
 
Empoli 56
 
Crotone 55
 
Cesena 52*
 
Siena 51*
 
Lanciano 51
 
Spezia 51
 
Modena 49
 
Trapani 49
 
Avellino 49
 
Pescara 46
 
Bari 46*
 
Brescia 46
 
Carpi 45
 
Ternana 44
 
Varese 43
 
Novara 39
 
Cittadella 36
 
Padova 35
 
Reggina 28
 
Juve Stabia 17
Penalizzazioni
 
Bari -3
 
Cesena -1
 
Siena -8

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy