HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
MATRICOLE ECCELLENTI, CHI VI HA SORPRESO DI PIU' ?
  BENEVENTO
  CITTADELLA
  SPAL

TMW Mob
LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB - Marco Amelia: "Il Perugia, Gattuso e quel 9 luglio del 2006..."

31.10.2016 17.00 di Chiara Ciurlia   articolo letto 116 volte
© foto di Luca Rea/LR Press

In vista della gara che si terrà sabato 5 novembre p.v. all’Arena Garibaldi contro il Perugia, ci siamo imbattuti in una piacevole intervista con un ex grifo: il portiere Marco Amelia.

Marco Amelia e Gennaro Gattuso hanno vestito entrambi la casacca biancorossa. Mister Gattuso approda nel calcio professionistico proprio grazie al Perugia, dove ha inizio la sua vera carriera. Nel 1995-96 e nel 1997-98 vince due scudetti con la primavera e debutta con la squadra umbra a 17 anni in serie B e a 18 in serie A.

Compagni di squadra nel Milan e nell’Italia di Marcello Lippi.

Marco anche tu hai vestito nel 2015 la maglia biancorossa? Si, e devo dire che l’esperienza Perugia è stata bellissima, arrivai al Curi in una situazione abbastanza difficile, la classifica non era delle migliori e l’ambiente era molto teso. Credo di aver dato un grosso contributo per la preparazione settimanale delle partite, sono riuscito a far gruppo sin da subito, creare bei legami e soprattutto equilibrio. Questo ha influito tanto sul rendimento in campo e ci ha portato fino alla finale play-off. Fuori dal campo posso solo dire di esser stato benissimo perché Perugia è una città bellissima da vivere nella quotidianità.

Chi è Gennaro Gattuso? Gattuso è diventato una delle icone del calcio moderno grazie alla sua grande forza di volontà. Prima di essere un calciatore è un grande uomo, dentro e fuori dal campo. Ha saputo vincere, ha saputo perdere ed è un uomo spogliatoio per eccellenza. La carica di Rino è nota a tutti, non solo in campo ma anche in panchina e il suo Pisa lo rispecchia al 100%.

C’è una data, che credo vi leghi in modo particolare, il 9 luglio del 2006, ricordi qualche episodio di quel mondiale? Ricordo che in semifinale con la Germania, a fine partita, Rino era in mezzo al campo con le lacrime agli occhi, la vittoria del mondiale per lui e per molti suoi conterranei non fu solo un trofeo calcistico, ma fu molto di più. Mi avvicinai e gli dissi che doveva solo essere tanto orgoglioso per questo.

Una caratteristica che vi accomuna? Siamo due persone molto umili e non abbiamo avuto paura di toccare con mano un campionato ostico come quello della Lega Pro.

Sabato il Perugia approda all’Arena, secondo te che partita sarà? Sarà sicuramente una partita impegnativa e difficile, come tutte del resto, entrambe le squadre scenderanno in campo con la voglia di conquistare tre punti. Comunque vada sono certo che sarà un grande spettacolo per i tifosi.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie LE INTERVISTE DI TB
Altre notizie
      
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 21a giornata: la TOP 11 di TB Un Hellas Verona cinico e spietato sbriga la pratica Cesena con un secco 3-0 e, complice il passo falso del Frosinone in quel...
L'altra metà di B-SCOUT - Daniele Mignanelli: il "pendolino" del Picchio Ventitrè anni, canturino, terzino sinistro in forza all'Ascoli, Daniele Mignanelli incarna alla perfezione il prototipo...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bettinelli: "Serie B livellata ed affascinante. Il mercato può scompaginare gli equilibri... Frosinone, Fiamozzi è un grande colpo" Una panoramica sulla prima parte della stagione cadetta, sorprese e delusioni, con un cenno finale al mercato. Di tutto questo abbiamo...
L'altra metà di Tim Cup, Napoli-Spezia 3-1: la corsa dei liguri si ferma agli ottavi Questa volta la corsa in Coppa Italia dello Spezia si ferma agli ottavi di finale. La formazione ligure non è...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 22 gennaio 2017.

 
Hellas Verona 41
 
Spal 39
 
Frosinone 38
 
Cittadella 37
 
Benevento 36*
 
Carpi 33
 
Virtus Entella 32
 
Perugia (-1) 30
 
Bari 29
 
Spezia (-1) 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Ascoli Picchio (-1) 27
 
Latina 26
 
Vicenza 26
 
Avellino 24
 
Salernitana (-1) 24
 
Pisa 24
 
Pro Vercelli (-1) 24
 
Cesena (-1) 22
 
Ternana 20
 
Trapani 16
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.