VERSIONE MOBILE
 Martedì 2 Settembre 2014
LE INTERVISTE
CALCIOMERCATO CONCLUSO: CHI SI È RINFORZATO DI PIÙ?
  
  
  
  
  
  
  
  
  

LE INTERVISTE

Nocerina, Bruno: "Troveremo un Grosseto più disinvolto rispetto a noi"

13.04.2012 17:00 di Luca Esposito  articolo letto 217 volte
Fonte: TuttoNocerina.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

E' Alessandro Bruno a farsi carico della squadra, con la squalifica di Gaetano Auteri, e a prendere parola nella consueta conferenza stampa che anticipa il match. Una gara delicatissima contro un Grosseto salvo, ma che preoccupa comunque il capitano rossonero: "Loro sono già quasi salvi e tranquilli, ma è proprio questo che mi crea dei timori. Giocheranno più sciolti, con maggiore disinvoltura rispetto a noi e questo potrebbe metterci in difficoltà. Noi dobbiamo vincere assolutamente per alimentare le nostre speranze di salvezza. Dobbiamo invertire questo andamento negativo in trasferta e dare continuità ai risultati in questo campionato".

Una Nocerina che però si presenta alla sfida dello "Zecchini" piena di incognite e di assenti o calciatori a mezzo servizio (Negro, Mingazzini, Merino): "Purtoppo siamo costretti a dare sempre il massimo e a non poterci gestire ed è per questo che siamo incappati in qualche infortunio di troppo. Tanti giocatori, infatti, hanno dovuto forzare e sono andati incontro a dei problemi fisici. Inoltre in tutte le gare giocate siamo stati costretti ad inseguire gli avversari e a non poter gestire il risultato e alla lunga questo pesa sulle condizioni globali". Nonostante le tante assenze però Bruno è fiducioso in vista del match di domani, nonostante l'incognita che pesa anche sul modulo: "Non so ancora come scenderemo in campo domani - ha detto il centrocampista - ma chiunque dovesse giocare darà sicuramente il massimo. Mancheranno giocatori importanti, ma sono sicuro che chi li rimpiazzerà farà di tutto per non rimpiangere le assenze. Possiamo vincere e finalmente sfatare il tabù esterno".


Altre notizie - Le interviste
Altre notizie
 

IL BARI SALE IN CATTEDRA, CLAMOROSO AL "MASSIMINO": ANALISI E RIEPILOGO DELLA 1A GIORNATA DI B

Il primo atto si è compiuto, non senza qualche godibile sorpresa. La Serie B, d'altronde, ci ha abituati all'imprevedibilità del gioco del calcio, alle emozioni al cardiopalmo intrinseche a ogni partita. La vittoria del Perugia tra le mura amiche-al “C...

ESCLUSIVA TB - SIENA, ANTONELLI: "LA MIA STAGIONE PIÙ DIFFICILE MA CI SIAMO PER I PLAY-OFF. ROSSETI UN PREDESTINATO"

Le difficoltà di una stagione a tratti surreale e le ambizioni intatte di serie A: il direttore sportivo del Siena...

SPEZIA-REGGINA, EBAGUA VS GERARDI: UNA SFIDA TRA BOMBER DI CATEGORIA

Questa sera allo stadio "Alberto Picco" si giocherà Spezia-Reggina, anticipo della trentasettesima giornata...

TOP E FLOP - CATANIA - VIRTUS LANCIANO

Il Catania stecca la prima di campionato contro il Lanciano in una gara più che alla portata dello squadrone etneo. La...

PORTA A PORTA - UNA GIORNATA “NO” NON VANIFICA TALENTO E QUALITÀ: BASSI VS LEALI

All'Empoli hanno scelto un portiere fatto in casa: Davide Bassi, classe 85', è cresciuto nelle giovanili e per...
 
Bari 3
 
Ternana 3
 
Perugia 3
 
Avellino 3
 
Frosinone 3
 
Varese 2*
 
Catania 1
 
Virtus Lanciano 1
 
Carpi 1
 
Cittadella 1
 
Livorno 1
 
Modena 1
 
Pescara 1
 
Trapani 1
 
Latina (-1) 0
 
Vicenza (-1) 0
 
Bologna 0
 
Spezia 0
 
Brescia 0
 
Pro Vercelli 0
 
Crotone 0
 
Virtus Entella 0
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy